Torna Sherlock su Spike TV, la serie con Benedict Cumberbatch dal 7 gennaio: orario e programmazione

Torna il detective più famoso del piccolo schermo: dal 7 gennaio va in onda Sherlock su Spike TV, ecco la programmazione completa

27
CONDIVISIONI

Il detective più famoso del piccolo schermo è tornato. Da stasera va in onda Sherlock su Spike TV con tutti gli episodi della serie tv britannica creata da Steven Moffat e Mark Gatiss.

Trasmessa per la prima volta nel 2010, lo show è un libero adattamento dei romanzi di Arthur Conan Doyle. La storia è infatti ambientata nel presente non in epoca vittoriana, e mescola personaggi dell’opera originale con l’aggiunta di nuovi elementi. All’inizio indecisi se il progetto potesse andare in porto, Sue Vertue, moglie di Moffat e produttrice televisiva, convinse i due a portare avanti le loro idee. Sherlock non solo attinge ai romanzi di Doyle ma come stile trae ispirazione dai film degli anni Trenta e Quaranta interpretati da Basil Rathbone.

Benedict Cumberbatch interpreta Sherlock Holmes, un detective amante del metodo scientifico e deduttivo, che si definisce “sociopatico iperattivo”. Ha difficoltà a relazionarsi con gli altri e ammette di detestare i rapporti. In realtà si rivela molto protettivo nei confronti dei suoi pochi e fedelissimi amici. Martin Freeman è John Watson, medico militare reduce della guerra in Afghanistan che una volta tornato a condurre una vita da civile diventa il coinquilino di Sherlock al 221B di Baker Street.

Una Stubbs è Mrs. Hudson, proprietaria dell’edificio situato al 221B di Baker Street; Rupert Graves interpreta l’ispettore Greg Lestrade di Scotland Yard che si avvale dell’aiuto di Sherlock in diverse occasioni; Mark Gatiss è Mycroft Holmes, fratello maggiore di Sherlock che lavora per i servizi segreti britannici; Andrew Scott è Jim Moriarty, nemesi di Sherlock Holmes, è un uomo istrionico e dal carattere imprevedibile e violento; Louise Brealy interpreta Molly Hooper, medico patologo che lavora presso un obitorio e laboratorio dove Sherlock conduce spesso i suoi esperimenti; fin dal primo episodio si intuisce che ha una cotta per lui.

L’appuntamento con Sherlock su Spike TV è da stasera 7 gennaio e si ripeterà ogni martedì in prima serata per un totale di 10 episodi, così suddivisi. Il canale dovrebbe mandare in onda anche il film L’Abominevole sposa, collocato tra la terza e la quarta stagione.

7 gennaio: 1×01 Uno studio in rosa
14 gennaio: 1×02 Il banchiere cieco
21 gennaio: 1×03 Il grande gioco
28 gennaio: 2×01 Scandalo a Belgravia
4 febbraio: 2×02 I mastini di Baskerville
11 febbraio: 2×03 Le cascate di Reichenbach
18 febbraio: 3×01 La casa vuota
25 febbraio: 3×02 Il segno dei tre
3 marzo: 3×03 L’ultimo giuramento
10 marzo: L’abominevole sposa
17 marzo: 4×01 Le sei Thatcher
24 marzo: 4×02 Il detective morente
31 marzo: 4×03 Il problema finale

La programmazione così come descritta potrebbe subire variazioni.

Un’eventuale quinta stagione di Sherlock è ancora in cantiere. La serie è andata in onda per l’ultima volta ben tre anni fa, ma a causa di impegni lavorativi degli attori, non c’è ancora nulla di concreto. Di recente, Moffat e Gatiss hanno approfittato del tempo libero a loro disposizione per realizzare un nuovo adattamento del Dracula di Bram Stoker, disponibile su Netflix da Capodanno.

L’appuntamento con Sherlock su Spike TV è quindi per stasera: pronti a tornare a Baker Street con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman? Spike TV è visibile sul canale 49 DTT e 26 tivùsat.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.