Biglietti in prevendita per i concerti di Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo in Europa

I concerti di Gigi D'Alessio e Nino D'Angelo in Europa allungano l'esperienza a due voci di Figli Di Un Re Minore

45
CONDIVISIONI

I concerti di Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo in Europa nel 2020. Continua così il tour congiunto dei due artisti partenopei, che avevano avviato la loro esperienza nel mese di settembre, con le repliche di dicembre che hanno portato nei palasport subito dopo Natale.

Le date in Europa di Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo

L’annuncio delle date europee è arrivato direttamente sui canali social dei due artisti che si preparano così a continuare la loro esperienza a due voci, che era partita sotto una cattiva stella dal momento che avevano dovuto rimandare le prime date annunciate. Prima di partire per l’Europa, queste sono le date che terranno ancora in Italia per la prima tranche di concerti di Figli Di Un Re Minore.

20 gennaio 2020 Assago (Mi), Mediolanum Forum
24 gennaio Roma, Palazzo dello Sport

Queste le date che terranno in Europa alla fine del 2020, con biglietti che sono in prevendita in tutti i canali abilitati. Non è escluso che il calendario possa allungarsi ancora nei prossimi mesi.

🇨🇭 11/9 ZURIGO, Hallenstadion: prevendite presto disponibili
🇩🇪 12/9 SINDELFINGEN, Glaspalast
🇩🇪 13/9 DUSSELDORF, Mitsubishi Electric HALL

Sul palco, anche un team di musicisti che accompagneranno i due artisti lungo l’esperienza sul palco, sono attesi Alfredo Golino (batteria), Giorgio Savarese e Lorenzo Maffia (tastiere), Roberto D’Aquino (basso), Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno (chitarre), Agostino Mennella (batteria), Massimo Gargiulo (tastiere e pianoforte), Giudo Russo (basso), Mimmo Langella e Franco Ponzo (chitarre) e la vocalist Milly Ascolese

Sul tour, i due artisti partenopei avevano dichiarato:

“Questo appuntamento sarà soprattutto un incontro tra due amici che si vogliono bene che ogni tanto litigano, ma per costruire. È la prima volta che due pseudo-rivali come noi, in realtà legati da sempre, decidono di mettere insieme sullo stesso palco tutto il loro repertorio”.

La scaletta del tour di Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo

Sulla scaletta, che era stata complicata da indovinare, i due artisti hanno rivelato di averci lavorato a lungo, ammettendo di aver avuto qualche difficoltà a coniugare il repertorio di entrambi.

“Il lavoro più grande è stato proprio quello di cercare di comporre la scaletta: siamo arrivati a più di 60 canzoni, una vera grandinata di successi per un immenso juke box. Ci siamo divertiti, poi abbiamo tirato un freno. Siamo stati due cretini”.

Il tour avrebbe dovuto avere inizio dal mese di giugno, ma le date programmate sono stare rinviate al mese di settembre per varie incomprensioni dei due artisti coinvolti che hanno ammesso di avere avuto un diverbio. Recuperate a settembre, le date del tour sono continuate anche nel mese di dicembre subito dopo Natale, con tappe che continueranno anche nel mese di gennaio con l’approdo al Mediolanum Forum di Assago nella data del 20 gennaio 2020.

In questi mesi, Gigi D’Alessio sta anche promuovendo il nuovo album, Noi Due, per il quale ha organizzato altre date instore. Dal disco, l’artista napoletano ha già estratto diversi singoli compreso quello che ha cantato con Fiorella Mannoia e quello con Guè Pequeno, con il quale ha di fatto lanciato la sua ultima prova discografica. Nel 2019, è stato giudice dell’ultima edizione di The Voice Of Italy, per la prima volta nella sua carriera, trionfando con la giovanissima Carmen Pierri.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.