In mostra il Samsung Galaxy Note 10 Lite: tante foto reali

Il nuovo anno potrebbe aprirsi all'insegna del phablet economico del brand asiatico: eccolo in alcuni scatti

4
CONDIVISIONI

Sta per essere ufficializzato il Samsung Galaxy Note 10 Lite, dispositivo che dovrebbe costare sostanzialmente meno del Note 10, conservandone alcune caratteristiche fondamentali, come la SPen, tratto distintivo della serie Note. Grazie a ‘TechTalkTV‘ abbiamo anche quello che dovrebbero essere le prime foto dal vivo del terminale, che conferma avere un foro centrale per la fotocamera anteriore nel display ed una fotocamera principale tripla ospitata all’interno di un modulo nero che contrasta con il resto della scocca.

Il Samsung Galaxy Note 10 Lite dovrebbe avere un prezzo di circa 609 euro, essere equipaggiato con Android 10 e One UI 2.0, misurare 163,7×76,1×8,7mm (108 gr.) e montare uno schermo Super AMOLED da 6.7 pollici FullHD+ a 398ppi. A spingere il Samsung Galaxy Note 10 Lite ritroviamo il processore Exynos 9810, con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 512GB). Come vi dicevamo, non mancherà la SPen, mentre la batteria avrà una capacità di 4500mAh (compatibile con il sistema di ricarica rapida a 25W).

La fotocamera posteriore tripla dovrebbe avere un sensore principale da 12MP (dual-pixel con apertura f/1.7), un grandangolare da 12MP (apertura f/2.2) ed un teleobiettivo da 12MP (apertura f/2.4), con capacità di effettuare videoriprese fino a 4K a 60fps.

Un bel bocconcino senza ombra di dubbio, anche se vi invitiamo comunque a restare con i piedi ben ferrati al suolo (in attesa di conferme non sarebbe giusto lasciarsi andare a facili entusiasmi). Non dovrebbero esserci sorprese essendo il Samsung Galaxy Note 10 Lite stato certificato da Bluetooth SIG e FCC (due enti di una certa importanza, i cui passaggi dei dispositivi generalmente non lasciano spazio ad altre interpretazioni), ma ci teniamo comunque ad invitarvi a prendere la notizia con il dovuto distacco emotivo. Se si presentasse come negli scatti dal vivo, cosa ne direste?

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.