Almeno 8 novità per utenti Huawei e Honor con HiCare 10.0.12.300: step cruciale per EMUI 10

Informazioni necessarie per approcciare al meglio il nuovo rilascio ufficializzato da Huawei in queste ore

51
CONDIVISIONI
Huawei

Il nome della nuova versione di HiCare dice tutto oggi 2 gennaio e, a conti fatti, l’aggiornamento di cui sto per parlarvi potrebbe fare la differenza per utenti Huawei e Honor. Mi riferisco alla nuovissima versione 10.0.12.300, fondamentale soprattutto per chi dovrà utilizzare tramite la suddetta piattaforma per scaricare l’aggiornamento con EMUI 10 nel 2020. A conti fatti, uno step in più rispetto a quello che ho portato alla vostra attenzione il mese scorso e che di conseguenza va analizzato con grande attenzione questo giovedì.

Cosa cambia per l’utenza Huawei e Honor con HiCare 10.0.12.300

Le novità apportate da HiCare 10.0.12.300 sono sostanziose, come è stato sottolineato in questi minuti anche da una fonte autorevole del calibro di Huawei Central. Otto i punti sui quali è doveroso soffermarsi oggi, a partire dalla possibilità di risalire facilmente ai diritti di servizio che ci spettano attraverso il nostro dispositivo o altri modelli. In secondo luogo, potremo individuare meglio i centri di assistenza, nel senso chela funzione di rilevamento della nostra posizione tramite il GPS dello smartphone, verrà utilizzata per visualizzare i centri a noi più vicini, fornendo al contempo i loro indirizzi, numeri di telefono e gli aspetti di cui si occupano. Insomma, potremo individuare i centri di assistenza in base al modello che possediamo e l’area geografica in cui ci troviamo.

Ancora, gli utenti potranno conoscere meglio lo stato di avanzamento di una riparazione. Ovviamente sarà attiva una sorta di impostazione predefinita, utile per ottenere in tempo reale tutti i dettagli del caso sull’account connesso. Chi invece si trova nella fase antecedente, tramite il nuovo aggiornamento di HiCare potrà risalire persino a dettagli come i prezzi dei pezzi di ricambio. Insomma, sarete sempre informati su quanto costa sostituire i pezzi di ricambio, come quelli riguardanti il touchscreen e la fotocamera. Da sempre più colpiti con l’utilizzo quotidiano di smartphone Huawei e Honor.

Risolvere problemi di device Huawei e Honor più velocemente

Il quinto punto si riferisce alla vera e propria risoluzione dei problemi. Cosa intendo? HiCare, tramite il rilascio di inizio 2020, inizierà a fornire guide complete per la risoluzione dei problemi più frequenti, in modo tale da correggerli più rapidamente e, magari, senza dover ricorrere necessariamente al personale tecnico dell’azienda. Occhio anche alla Live chat, visto che ora i possessori di uno smartphone Huawei o Honor potranno parlare con il personale del servizio clienti, competenti per la specifica anomalia che andremo a segnalare sul nostro prodotto.

Gli ultimi due punti si riferiscono ancora al mondo assistenza. In primis, abbiamo la voce “invia per riparazione“. Tramite HiCare, infatti, potremo selezionare il metodo preferito per inviare il dispositivo, affinché si possa procedere con la riparazione. Il dispositivo verrà restituito appena verrà pronto, evitando così i disagi connessi alla necessità di recarsi di persona in un centro di assistenza. Infine, potrete procedere anche con la prenotazione di una riparazione, da effettuare prima di visitare un centro di assistenza in modo da evitare di fare la fila.

Al di là di queste novità aggiunte o migliorate, come accennato in precedenza effettuare l’aggiornamento di HiCare sarà fondamentale per i vostri device Huawei e Honor. L’apposito link è già disponibile online. Solo così avrete la certezza assoluta di individuare un aggiornamento al suo interno, se disponibile per il vostro modello. Con un chiaro riferimento ed EMUI 10.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (4):
paola

Su HUAWEI P20 LITE applicazione HICARE è stata aggiornata oggi in data 31 Gennaio 2020 di cui la versione è questa 10.1.1.305. La mia versione e più avanti a quella descritta nell’articolo?
La versione in questione 10.0.12.300.

Attendo qualche risposta i merito.

Mahdi

Io ho un mate 20 lite
E ho android 10 da 1 mese senza aver partecipato alla beta
Ma ho ancora le patch di ottobre

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.