Quando iniziano i saldi 2020, calendario regione per regione dal 2 gennaio

Vendite promozionali vicinissime, da gennaio a marzo sconti per tutta la penisola

12
CONDIVISIONI

Quando iniziano i saldi 2020 in Italia? La domanda per amanti dello shopping e non solo è fondamentale, considerando che già fra qualche ora, almeno in un’area geografica specifica della nostra penisola, si potrà dare libero sfogo agli acquisti approfittando di più o meno interessanti sconti. In effetti proprio da domani 2 gennaio si parte con le vendite promozionali nei negozi fisici e a seguire, proprio in questi primi giorni del 2020, la totalità delle regioni italiane sarà appunto dai saldi invernali appunto.

I saldi 2020 avranno il loro via ufficiale in Sicilia proprio domani 2 gennaio. Proprio a Palermo e nelle altre province della regione più a sud d’Italia si darà il via effettivo alle vendite promozionali, diciamo così, in formula anticipate. Solo una manciata di ore, tuttavia, separeranno questo inizio saldi appunto da quello di altre regioni della nostra penisola. A partire dal 4 gennaio, in effetti, toccherà ad Abruzzo, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Veneto e Trentino Alto Adige (in questo ultimo caso con opportuni distinguo tra i comuni, con alcuni di questi che partiranno solo il prossimo 15 febbraio).

Quando inizieranno invece i saldi 2020 in altre regioni. Il giorno 5 gennaio è da segnare in calendario per la Basilicata, l’Emilia Romagna, il Molise, la Puglia, l’Umbria e la Valle d’Aosta.

Per quanto, come ben chiarito, i saldi 2020 inizieranno grosso modo in ogni parte d’Italia tra i giorni 2 e 5 gennaio, il termine delle vendite promozionali sarà un po’ più variabile di regione in regione. In Trentino e nel Lazio questi termineranno già il 15 febbraio, ma pure in Liguria il termine sarà quello del 17 febbraio. Il 28 febbraio toccherà a Puglia e Veneto e il 29 febbraio al Piemonte.

Avranno un po’ più di tempo per approfittare dei saldi 2020 i residenti in Basilicata e Marche (1 marzo) e anche in Calabria, Campania, Toscana (3 marzo). Shopping scontato fino al 4 marzo per l’Abruzzo, la Sardegna e l’Umbria e fino al 5 marzo per Emilia Romagna, Lombardia e Molise. Decisamente tanto tempo in più lo avranno gli abitanti della Sicilia (fino al 15 marzo) e del Friuli Venezia Gilia e della Valle d’Aosta (fino al 31 marzo).

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.