Fiocco rosa sul set di Grey’s Anatomy, è nata Arwen Giles: come proseguirà la gravidanza nella serie?

L'annuncio del lieto evento per l'attrice di Grey's Anatomy influirà sulla trama della serie che prevede la sua gravidanza?

1167
CONDIVISIONI

Incinta nella vita e nella serie, l’attrice di Grey’s Anatomy Caterina Scorsone ha dato alla luce la sua terza figlia, Arwen Giles: l’interprete di Amelia Shepherd nel medical drama di ABC ha comunicato al pubblico la nascita della bambina sui social, con due scatti privati pubblicati alla vigilia di Capodanno.

La Scorsone, 38 anni, e il marito Rob Giles hanno annunciato la nascita della piccola, pubblicando le prime foto della neonata su Instagram: “Arwen è qui!“, ha scritto l’attrice di Private Practice, ora nel cast fisso di Grey’s Anatomy con lo stesso personaggio della Shepherd, nella didascalia alle sue foto.

Gli scatti mostrano le sorelline della neonata, Paloma “Pippa” Michaela, 3 anni, ed Eliza, 7 anni, mentre abbracciano la piccola Arwen. Per l’attrice e la sua famiglia l’annuncio del lieto evento è stato l’occasione per fare auguri di Capodanno speciali: “La nostra famiglia vi augura un felice anno nuovo, un felice nuovo decennio e un cuore felice rinnovato dall’amore in ogni delizioso momento“, ha continuato la Scorsone nel suo post.

Ora resta da capire come proseguirà la storyline del suo personaggio nella serie: nel primo episodio di Grey’s Anatomy 16, quando la Scorsone era già in evidente stato d’attesa, Amelia Shepherd ha scoperto di essere incinta di Atticus Lincoln. O almeno così credeva, al punto di decidere di intraprendere una relazione esclusiva col collega. Ciò fino al finale autunnale di questa stagione di Grey’s Anatomy, quando la scoperta del dettaglio di essere incinta di 24 settimane la manda in crisi: il bebè potrebbe essere figlio dell’ex marito Owen? Considerando che ora quest’ultimo ha intenzione di sposare Teddy, da cui ha appena avuto una bambina, il pentagono amoroso che coinvolge Amelia, Owen, Link, Teddy e Tom, potrebbe arricchirsi di un nuovo elemento esplosivo.

Nella serie Amelia è ancora troppo lontana dal termine della gravidanza per ipotizzare che, nei primi episodi dopo la ripresa della stagione, possa partorire. D’altronde il primo episodio della seconda parte di Grey’s Anatomy 16 riprenderà esattamente dal punto in cui si è interrotto il finale autunnale, con l’emergenza creata dall’incidente in cui un’auto è piombata sul tetto del bar di Joe. A meno che non si sia deciso, negli episodi successivi già girati, di optare per un salto temporale che mostri il parto di Amelia prima del finale di stagione, è ragionevole pensare che la Scorsone possa continuare a recitare con una pancia finta nei prossimi mesi. La nascita del figlio di Amelia potrebbe essere, infatti, uno degli eventi del finale di stagione, come accaduto con il precedente in cui è stata Teddy a partorire una bambina.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.