Testa O Croce è il nuovo singolo dei Modà estratto dall’ultimo album (audio e testo)

Arriva il nuovo singolo dei Modà in radio dal 6 gennaio dopo Puoi Leggerlo Solo Di Sera

4
CONDIVISIONI
Ph. Credit Simone Di Luca

Il nuovo singolo dei Modà è Testa O Croce. Il brano arriva dal disco omonimo del gruppo di Kekko Silvestre, tornato in musica a cominciare dal 4 ottobre dopo un lungo periodo di pausa che si sono presi per consentire al frontman di realizzare i suoi sogni da regista.

Il brano è in radio a cominciare dal 6 gennaio ed è il quarto estratto dal disco che sarà riportato sul palco per i concerti che si terranno a partire dal mese di marzo con le prime date di Catania, quelle che sono state spostate dal Pal’Art di Acireale ancora non disponibile per eventi pubblici.

Queste le date del tour dei Modà che toccherà anche l’Arena di Verona, per l’ultima data in calendario che si terrà il 2 maggio 2020. I biglietti sono in prevendita su TicketOne e in tutti i canali di vendita abilitati.

I concerti dei Modà per Testa O Croce

6 e 7 marzo 2020 Acireale (Ct) Pal’Art Hotel – SPOSTATI AL PALACATANIA DI CATANIA
10 marzo 2020 Eboli (Sa) PalaSele
13 e 14 marzo 2020 Bari PalaFlorio
17 marzo Reggio Calabria, Palasport
20 marzo 2020 Roma Palazzo dello Sport
24 marzo Genova, RDS Stadium
28 e 29 marzo 2020 Assago (Mi), Mediolanum Forum
2 maggio Verona, Arena

Il percorso del nuovo album è iniziato nel mese di giugno, quando il gruppo ha deciso di rilasciare Quel Sorriso In Volto come primo singolo estratto dalla loro più recente prova di studio. Si continua con Quelli Come Me, quindi Puoi Leggerlo Solo Di Sera, che Kekko Silvestre ha dedicato alla sua compagna Laura per il San Valentino del 2019.

I concerti avviati nel mese di novembre hanno portato il disco dritto nella dimensione live, quella che da sempre risulta più congeniale al gruppo di Passione Maledetta.

Ed è a Passione Maledetta che il gruppo era fermo, rilasciato prima della pausa richiesta da Francesco Silvestre che nell’intervallo si è dedicato alla stesura di una sceneggiatura, da inserire in un progetto poi abortito e riversato in un romanzo che ha presentato in tutta Italia.

Ci sarà spazio per nuovi live, nel 2020, che i Modà terranno a cominciare dal mese di marzo. Intanto, è previsto un ritorno in radio con la title track del disco, Testa O Croce, che sarà in radio dal 6 gennaio. Di seguito, il testo di Testa O Croce, ultimo singolo in radio dal più recente album di inediti.

Testo di Testa O Croce dei Modà

Non ho ancora superato quella linea
Che mi separa dall’inferno
C’è chi crede di esser salvo per due mance
Date in chiesa il pomeriggio
E c’è chi ancora crede di guidare in pista
In pieno centro cerca il podio su una tomba
Le parole dei codardi hanno il peso
Hanno il peso delle piume
Le risate dei pagliacci puoi sentirle
Puoi sentirle eccome.

Ridi, ridi, ridi, ridi pure
Che a me viene da star male
Se ripenso a chi diceva
Tutto torna se sai dare
Sotto un cielo che mi invoglia
Neanche stelle so rubare
Testa o croce non esiste
Se decide il cuore.

Viva il circo se le bestie
Poi le fanno le persone
Viva il viaggio senza meta
Viva il tempo di cambiare
E viva il senso di toccare ancora il fondo
Per poi trovarsi a dominare l’universo
C’è da dire che di giorno vedi meglio
Tutte quelle sfumature
Che la notte precedente per il sesso
Affogavi nel bicchiere.

Ridi, ridi, ridi, ridi pure
Che a me viene da star male
Se ripenso a chi diceva
Tutto torna se sai dare
Sotto un cielo che mi invoglia
Neanche stelle so rubare
Testa o croce non esiste
Se decide il cuore.

Ridi, ridi, ridi, ridi pure
Che a me viene da star male
Se ripenso a chi diceva
Tutto torna se sai dare
Sotto un cielo che mi invoglia
Neanche stelle so rubare
Testa o croce non esiste
Se decide il cuore.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.