Conto alla rovescia su Huawei e Honor con EMUI 10: per il 2020 con comando vocale

Possibile chiedere all'assistente di avviare un countdown, annullarlo e ancora farlo ripartire

22
CONDIVISIONI

Una nuova funzione EMUI 10 per smartphone Huawei e Honor non poteva che essere più puntuale, almeno per alcuni: il conto alla rovescia, il countdown o come dir si voglia per l’imminente nuovo anno è protagonista di una feature appena lanciata per l’interfaccia software che ha la sua novità assoluta nell’integrazione con un comando vocale.

In effetti per la mezzanotte più speciale dell’anno tornerebbe proprio utile la funzione del conto alla rovescia su telefoni Huawei e Honor come specifica nuova di zecca dell’EMUI 10: proprio in vista dell’imminente 2020. gli sviluppatori hanno incluso nell’interfaccia la possibilità di lanciare il countdown con un semplice comando vocale impartito all’assistente virtuale del telefono. La feature da la possibilità di avviare appunto il conto, chiarendo ore, minuti e secondi desiderati, effettuare controlli del tempo rimanente, mettere in pausa e pure annullare l’operazione.

Funzione utile ma, almeno per il momento, non garantita a tutti. Proprio il conto alla rovescia su Huawei e Honor con l’ausilio dei comandi vocali è concesso a tutti coloro che posseggono uno smartphone con a bordo la versione EMUI 10.0.0.171, indipendentemente dal device posseduto. La versione in esecuzione sul proprio dispositivo, come è noto ai più, è verificabile attraverso il percorso Impostazioni> Sistema e aggiornamenti> Aggiornamento software. Gli italiani, tuttavia, faranno bene a non aspirare alla comoda feature, visto che questa, proprio tra ieri 30 dicembre e in queste ultime ore del 2019 è stata distribuita in prima battuta solo in Cina.

Il conto alla rovescia su Huawei e Honor via assistente vocale magari non farà in tempo ad arrivare per questo Capodanno anche dalle nostre parti ma trattandosi di una novità EMUI 10 questa farà capolino anche dalle nostre parti, magari nei primi giorni del 2020. Basterà tenere d’occhio il firmware 171 già indicato, portatore di queste e di certo pure altre novità non ancora a noi note.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.