Complicata la registrazione delle impronte digitali sui Samsung Galaxy: replica ufficiale

Sono interessanti i dettagli offerti dalla divisione italiana, a proposito di alcuni problemi abbastanza diffusi

19
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy

Si parla tanto in questo periodo di un problema che pare coinvolgere diversi Samsung Galaxy presenti sul mercato. In particolare, tutti ruota attorno al riconoscimento delle impronte digitali e della relativa registrazione, considerando il fatto che spesso e volentieri l’operazione non va a buon fine. Un bel problema, per tutti coloro che in questi anni si sono abituati a sfruttare questa tecnologia ed il tuo potenziale, velocizzando notevolmente i tempi di sblocco di un device.

Le soluzioni proposte dalla divisione italiana per i Samsung Galaxy

E pensare che, parlando di top di gamma del colosso coreano, poche settimane fa ci eravamo soffermati su un problema di sicurezza, risolto, che aveva coinvolto proprio il riconoscimento delle impronte digitali. La mole di segnalazioni è diventata così elevata da finire all’interno della community ufficiale del produttore. L’anomalia, come accennato, è stata riscontrata in fasi alterne su svariati Samsung Galaxy, ragion per cui il feedback fornito nell’apposito post deve essere considerato valido per tutti.

In primo luogo, il produttore consiglia di verificare che il dito riesca a coprire interamente l’area del sensore e non solo parzialmente. Eventuali mancanze sotto questo punto di vista potrebbero influire notevolmente sul riconoscimento dell’impronta. In secondo luogo, occorre effettuare il test del lettore, digitando in primis sul tastierino numerico dell’app telefono il famoso codice *#0*#. A questo punto selezionate la voce sensor ed infine conducete test Fingerprint con normalscan.

Infine, sarebbe opportuno un ripasso riguardante i consigli per il riconoscimento delle impronte, ovvero le dritte che si trovano a pagina 167 del famoso manuale d’uso. Qualora abbiate seguito tutte le istruzioni riportate oggi 30 dicembre per il vostro Samsung Galaxy, notando che il problema non si risolve, non potrete fare altro che recarvi presso uno store autorizzato e chiedere supporto.

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.