Serie tv su Infinity a gennaio 2020, cosa guardare da Believe a The Big Bang Theory 12

Anche la piattaforma Mediaset dà il via al suo anno bilanciando alcune produzioni inedite con il ritorno di vecchie glorie della televisione

1
CONDIVISIONI

Dopo aver dato un’occhiata alle nuove proposte di Netflix e Sky, scopriamo adesso l’offerta di serie tv su Infinity a gennaio 2020. La piattaforma dà il via al suo anno in streaming con Believe, disponibile dal 2 gennaio. A metà fra drama, thriller e fantascienza, la serie creata da Alfonso Cuarón e Mark Friedman e prodotta da J.J. Abrams arriva dunque on demand dopo la prima visione assoluta su Premium Action.

La storia è quella della piccola Bo, dotata di poteri soprannaturali ma non del tutto in grado di gestirli. Cresciuta dai True Believers, incaricati di proteggerla da quanti vogliano sfruttarne le sue capacità a proprio vantaggio, la ragazzina sviluppa tali poteri e intraprende un viaggio attraverso gli Stati Uniti al fianco di un uomo, Tate, anch’egli impegnato a proteggerla da avvoltoi e malintenzionati.

Gli interpreti principali della serie sono Jake McLaughlin, Johnny Sequoyah, Jamie Chung, Kyle MacLachlan, Delroy Lindo.

Le nuove uscite di gennaio targate Infinity proseguono il 9 del mese con la seconda stagione di Lethal Weapon, creata da Matt Miller e ispirata ai film di Arma Letale ideati da Shane Black. Le prime due stagioni ruotano attorno alle figure di Roger Murtaugh e Martin Riggs. Il primo è un detective anziano con moglie e figli, il secondo un investigatore giovane e vedovo. Nonostante le differenze caratteriali i due conducono le proprie indagini a partire da un solido rapporto di rispetto e amicizia.

Offerta
Arma Letale Collection (5 Blu-Ray)
  • Gibson, Glover, Pesci, Russo, Rock, Li, Kahan, Love, Wolfe (Actor)

Il cast della serie comprende Damon Wayans, Clayne Crawford, Seann William Scott, Keesha Sharp, Jordana Brewster, Kevin Rahm, Johnathan Fernandez, Chandler Kinney, Dante Brown, Michelle Mitchenor.

Il 12 gennaio debutta invece su Infinity Me, Myself and I, serie tv comedy ideata da Dan Kopelman per CBS e già in onda su Joi. Come il titolo ben suggerisce, la storia segue il protagonista – l’imprenditore e inventore Alex Riley – in tre fasi distinte della sua vita: quella da quattordicenne appena arrivato a Los Angeles con la madre; quella da quarantenne nei panni di padre single; quella da sessantacinquenne impegnato in un una nuova relazione amorosa.

Gli interpreti principali della serie sono Bobby Moynihan, Jack Dylan Grazer, John Larroquette, Jaleel White, Tim Reid, Kelen Coleman, Skylar Gray, Christopher Paul Richards, Ryan Hansen, Ed Begley Jr., Mandell Maughan, Reylynn Caster, Sharon Lawrence, Ella Thomas, Justin Stella.

Il catalogo di serie tv in arrivo su Infinity a gennaio si conclude con un caposaldo della serialità degli ultimi anni. La dodicesima stagione di The Big Bang Theory arriva sulla piattaforma il 28 gennaio, svelandosi nei suoi 24 episodi conclusivi.

La celeberrima sitcom creata da Chuck Lorre e Bill Prady per CBS porta così a compimento le parabole personali degli scenziati Sheldon, Leonard, Howard e Raj, di Penny, Amy, Bernadette, ciascuno al centro di vicende personali e professionali esilaranti.

La dodicesima e ultima stagione di The Big Bang Theory dà l’addio a un cast ormai popolarissimo composto, tra gli altri, da Johnny Galecki, Jim Parsons, Kaley Cuoco, Simon Helberg, Kunal Nayyar, Sara Gilbert, Melissa Rauch, Mayim Bialik, Kevin Sussman, Laura Spencer.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.