Milan colpo Ibrahimovic Napoli sindrome cinese

SOS mercato per le grandissime delusioni della serie A. Devono comprare presto e bene per tentare di salvare un campionato finora disastroso

142
CONDIVISIONI
L'attaccante Ibrahimovic

Il Milan soffia Ibrahimovic al Napoli. L’attaccante svedese torna in Italia per rivestire i colori rossoneri. Si chiudono così le pur flebili speranze di Benevento, Bologna e Napoli che avevano ascoltato il richiamo della sirena Ibrahimovic.

La tentazione era durata lo spazio di un mattino per il Bologna dell’amico Sinisa, l’ambizioso Benevento di Vigorito guidato da Pippo Inzaghi ed il Napoli finito però nel vortice Ancelotti e non più in grado di dare ad Ibrahimovic le garanzie tecniche e tattiche collegate alla guida di Re Carlo detronizzato a Napoli e subito vincente in Champions.

Sarà come sempre il terreno di gioco a decretare il verdetto sulla scelta di affidare ad Ibrahimovic la speranza di una riscossa in campionato dove il Milan di Giampaolo e Pioli, Boban e Maldini è in una situazione umiliante. La sconfitta di Bergamo è epocale, inaccettabile se si considera quanti soldi siano stati spesi negli ultimi due mercati. Soldi spesi male, anzi malissimo. Il ritorno al passato con Ibrahimovic è un tentativo suggestivo d’invertire la rotta.

La vittoria in extremis contro il Sassuolo ha riacceso l’encefalogramma piatto del campionato Napoli. Piccoli sussulti di vita ma che adesso dovranno trovare continuità contro Inter, Lazio, Fiorentina, Juve prossime rivale degli uomini di Gattuso. I rinforzi azzurri specialmente in mediana servono buoni e subito se si vuole cominciare una vera rimonta.

Sembra quasi fatta per Lobotka dal Celta Vigo, mentre perde colpi la trattativa per Torreira dall’Arsenal. Sono nomi di certo meno pregiati di Ibrahimovic; vedremo. Di certo le nuove restrizioni salariali del mercato cinese complicano la partenza di Callejon e Mertens con il rischio sempre più concreto di perderli a parametro zero a fine stagione e di alimentare ulteriori tensioni in uno spogliatoio lacerato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.