Sui Samsung Galaxy Note 10 no brand Italia l’aggiornamento ad Android 10

Il pacchetto N970FXXU1BSL7 decreta l'arrivo di Android 10 sui Samsung Galaxy Note 10 no brand Italia

8
CONDIVISIONI

Il rilascio dell’aggiornamento ad Android 10 per i Samsung Galaxy Note 10 ha avuto già inizio in Europa a partire dalla Germania, ed adesso è arrivato anche il turno dell’Italia per quel che riguarda gli esemplari no brand. L’upgrade, personalizzato dal software proprietario One UI 2.0, è in corso di distribuzione per i phablet di ultima generazione, sotto forma di pacchetto OTA (Over-The-Air). Volete verificare in prima persona se è il vostro caso? Seguite il percorso ‘Impostazioni > Aggiornamenti software > Scarica e installa‘.

Non volete aspettare? Potreste pur sempre decidere di scaricare il firmware da questa pagina, e procedere all’installazione manuale (cosa che richiede una certa dimestichezza e che non va mai fatta a cuor leggero). Nel caso in cui decideste comunque di procedere, dovrete scaricare il tool non ufficiale Odin in versione 3.1.4.1 (che troverete in quello stesso indirizzo che vi abbiamo appena indicato).

Il pacchetto N970FXXU1BSL7 destinato ai Samsung Galaxy Note 10 no brand Italia è contraddistinto dalla patch di sicurezza di dicembre 2019, e si basa su Android 10 con One UI 2.0. Il peso è di circa 2GB, ed è quindi consigliabile scaricarlo sotto rete Wi-Fi (anche se al giorno d’oggi ormai i bundle dati sono così sostanziosi da permettere agli utenti di usufruirne anche per download tanto corposi). Restiamo in attesa di potervi dare notizie anche per quanto riguarda il Samsung Galaxy Note 10 Plus, che dovrebbe procedere di pari passo rispetto al modello standard. Ricordate che, in entrambi i casi, l’installazione non comporterà la perdita dei dati personali (ci sono utenti novelli che ancora se lo chiedono, ed è giusto ribadire queste informazioni, anche a costo di sembrare ripetitivi). Fate sempre attenzione alla percentuale di batteria residua: se al di sotto del 50%, collegate il device alla rete elettrica prima di aggiornarlo.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.