Soul è il nuovo singolo di Elisa da Diari Aperti (Segreti Svelati)

Arriva il nuovo singolo di Elisa in radio dal 20 dicembre, Soul è il secondo estratto da Diari Aperti (Segreti Svelati)

9
CONDIVISIONI

Il nuovo singolo di Elisa è Soul. Il brano è in radio dal 20 dicembre e segue il rilascio di Blu Part II con Rkomi, con il quale aveva anticipato il nuovo progetto discografico che è anche una extended version del suo ultimo album di inediti che ha pubblicato alla fine del 2018.

La firma è quella di Elisa, mentre la produzione è affidata a John Shanks, vincitore di un Grammy Award e già in forze allo staff di Alanis Morrisette, Anastacia, Bon Jovi e tanti altri.

I concerti di Elisa nei palasport

Il brano fa parte della nuova versione di Diari Aperti che ha rilasciato in occasione della nuova tournée nei palasport che l’ha tenuta occupata fino a qualche giorno fa e che ha avviato dal PalaInvent di Jesolo. I concerti hanno toccato alcune delle maggiori città italiane ma arriveranno anche a Monfalcone e Olbia, dove terrà il concerto per l’ultimo dell’anno.

Il 2019 è stato un anno ricchissimo di soddisfazioni, per Elisa, a cominciare dalla colonna sonora di Dumbo nel remake di Tim Burton. L’artista friulana è tornata a essere protagonista di un progetto cinematografico attraverso il remake de Il Re Leone nel quale ha prestato la voce a Nala, mentre Marco Mengoni ha dato la sua voce a Simba.

Il viaggio è iniziato con il rilascio di Diari Aperti, il 26 ottobre 2018, con il singolo di avvio affidato al duetto con Francesco De Gregori in Quelli Che Restano. Subito dopo è arrivato Se Piovesse Il Tuo Nome, che porta la firma di Calcutta, quindi Anche Fragile. Vivere Tutte Le Vite è stata invece rilasciata in una versione reggaeton, con Carl Brave. L’album ha vissuto una nuova esistenza con Diari Aperti (Segreti Svelati), dal quale ha già estratto Blu Part II con Rkomi, che ha portato in radio a cominciare dall’8 novembre.

L’annata dei concerti di Elisa si è conclusa con la fortunata sessione nei palasport che ha fatto seguire a quella lunghissima nei teatri che ha concluso a Trieste il 31 di maggio.

In attesa del videoclip ufficiale, vi lasciamo con il testo di Soul di Elisa e con il suo audio.

Testo Soul di Elisa

Pictures on the wall that tell me who we were
The cracks and the scars, was hurt we had to learn
And now we’re fading, changing from myself
Sinking, bleeding, crying out for help
I’m scattered, so tattered
There’s no one else in this life for me
I’m battled, so shattered
Together never felt so lonely
So open up the doors
The shape of our heart’s the same
Let’s find a way back to us somehow, some way
We’ve built something beautiful we can’t replace
By chasing every breaking wave
‘Cause I love to love, to love you, yeah, so don’t let go
Enough, enough, enough, I need you close
I need some soul, oh
I need some soul, oh
All the reasons we seem to defend
They mean nothing if I’ll lose you in the end
Before we break, we better learn to bend
Or we’ll be left with just our hearts to mend
I’m scattered, so tattered
There’s no one else in this life for me, no
I’m battled, so shattered
Forever never felt so lonely
So open up the doors
The shape of our heart’s the same
Let’s find a way back to us somehow, some way
We’ve built something beautiful we can’t replace
By chasing every breaking wave
‘Cause I love to love, to love you, yeah, so don’t let go
Enough, enough, enough, I need you close
I need some soul, oh
I need some soul, oh
Baby, let’s take the chance (Baby, let’s take the chance)
Tell me there is so much more (Tell me there is so much more)
It’s all about forgiveness
And isn’t it love that we’re here for?
So open up the doors
The shape of our heart’s the same
Let’s find a way back to us somehow, some way
We’ve built something beautiful we can’t replace
By chasing every breaking wave
‘Cause I love to love, to love you, yeah, so don’t let go
Enough, enough, enough, I need you close
I need some soul, oh
I need some soul, oh
I need some soul, oh
I need some soul, oh

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.