Le parole di Amadeus sul cast di Sanremo 2020, ancora segreto: “Sono arrivate 200 canzoni”

Emergono nuovi particolari del cast di Sanremo 2020 dopo le dichiarazioni di Amadeus a Oggi

Il cast di Sanremo 2020 non è ancora noto, ma Amadeus si è già lasciato andare a qualche dichiarazione che riguarda il numero delle canzoni ricevute. Il conduttore e direttore artistico rivelerà i nomi degli artisti scelti nel corso della puntata speciale dei Soliti Ignoti del 6 gennaio.

Le dichiarazioni di Amadeus a Oggi

Le ultime dichiarazioni di Amadeus sono rese a Oggi, al quale ha parlato del numero delle canzoni ricevute per la selezione dei brani che saranno presentati al prossimo Festival di Sanremo che sarà avviato il 4 febbraio e terminerà con il vincitore finale l’8 febbraio prossimo.

Racconta Amadeus a Oggi:

“Devono rimanere ed essere al passo con i tempi. Non esiste più la canzone sanremese, che era un po’ un limite. Ci saranno canzoni melodiche, ma anche rap o trap. Sono arrivate più canzoni da uomini. Ma il numero non è importante, possono esserci anche meno donne, ma se poi sono fortissime…”

Smentito anche il numero delle canzoni, del quale si era già parlato in precedenza. I brani in gara non saranno 20 e nemmeno 24, ma 22. Sono quindi 2 in più rispetto alla tabella di marcia dei 20, com’era stato dichiarato al momento della nomina di Amadeus come conduttore e direttore artistico.

Intanto, mancano pochi giorni alla serata conclusiva della selezione di Sanremo Giovani, che sarà trasmessa in diretta su Rai1 a cominciare dalle 21, 20 e con la conduzione dello stesso Amadeus. I 10 artisti che potranno concorrere a un posto nella finale sono già stati scelti nel corso delle semifinali che sono state ospitate da Italia Sì, il programma del sabato pomeriggio di Rai1 condotto da Marco Liorni.

Sanremo 2019
  • Audio CD – Audiobook
  • 02/08/2019 (Publication Date) - Wea (Publisher)

Le Nuove Proposte saranno 8, e su questo numero non ci sono dubbi, con i 5 che saranno scelti dalla serata finale di giovedì 19 dicembre, ai quali si aggiungono i 2 nomi provenienti da Area Sanremo e quello di Tecla Insolia, che ha vinto l’ultima edizione di Sanremo Young.

Le voci sugli ospiti di Sanremo 2020

Continuano anche le indiscrezioni sugli ospiti. Dopo la conferma di Lewis Capaldi come primo ospite internazionale, c’è anche un nuovo rumor che riguarda la partecipazione di Tiziano Ferro, che dovrebbe avvenire insieme a quella di Jovanotti per portare sul palco il duetto in Balla con Me, contenuta nell’ultimo album dell’artista di Latina, Accetto Miracoli.

Si è inoltre parlato dell’arrivo di Fiorello, che potrebbe approdare sul palco del Teatro Ariston per sostenere l’amico Amadeus e fare una serata con Jovanotti. Lorenzo Cherubini, oltre al duetto con Tiziano Ferro, potrebbe invece conquistare un’area esterna al Teatro Ariston, così da coinvolgere anche il pubblico al di fuori delle mura della struttura, che ogni anno occupano le zone limitrofe.

Nulle, o quasi, le voci sui possibili co-conduttori da affiancare ad Amadeus. Si era parlato di Chiara Ferragni e di Diletta Leotta, ma per il momento non ci sono altre notizie in merito alle dame che potrebbero prendere parte alla prossima edizione del Festival di Sanremo a conduzione Amadeus.

Il regolamento è invece già noto da molte settimane, con le 5 serate che ospiteranno le esibizioni degli artisti in gara e un serata speciale dedicata alle cover dei successi di Sanremo che potrebbero essere cantate in duetto e anche con gli interpreti originali.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.