Problemi di rete risolti per il Huawei Mate 10 Pro con nuovo aggiornamento 330

Non sarà di certo EMUI 10 ma è in gioco un rilascio pure importante per due motivi

6
CONDIVISIONI

I possessori di un Huawei Mate 10 Pro sono avvisati. In queste ore e giorni è in distribuzione un nuovo aggiornamento che li riguarda molto da vicino. Si tratta di un nuovo firmware che, pur non introducendo una nuova versione Android e neanche dell’interfaccia EMUI, è importante lato sicurezza e per la correzione di un problema di rete.

Il sito Huawei Blog comunica la prima apparizione del pacchetto software pensato proprio per il Huawei Mate 10 Pro. In particolare la build dell’aggiornamento è siglata come BLA-L29 9.1.0.330 e dedicata esclusivamente ai dispositivi non serigrafati del brand.

Quanto pesa l’ultima fatica degli sviluppatori? L’ingombro dell’ultimissimo update per il Huawei Mate 10 Pro non è di poco conto ma di circ 600 MB. La prima cosa che è riportata nelle note di rilascio degli esperti è l’inserimento della patch di sicurezza del mese di ottobre. Nulla da fare invece per i fix di vulnerabilità più recenti di novembre, figuriamoci per quelli di dicembre.

Consigliabile o meno l’ultimo aggiornamento per i Huawei MAte 10 Pro? Senz’altro si perché, oltre alla questione sicurezza, nelle note degli sviluppatori si legge come siano stati risolti alcuni problemi di compatibilità di rete, anche se non meglio specificati. Adeguare il proprio pacchetto al nuovo adeguamento eviterà dunque di incorrere in qualche anomalia di troppo in specifiche occasioni di connessione, magari a qualche hotspot.

L’attuale rilascio può essere senz’altro considerato un piccolo assaggio di quanto si attende per l’ex top di gamma in questo mese di dicembre, al più a gennaio. Dopo il via alla beta EMUI 10 su questo telefono anche in Italia ad inizio novembre, sono stati recentemente raccolti i feedback della divisione italiana del brand che ha promesso molto presto proprio Android 10 con la nuova interfaccia. Solo un po’ di pazienza e si spera che la promessa sarà mantenuta.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.