La carta alluminio fa male? Cosa dice davvero il Ministero della Salute

Nessun allarmismo, piuttosto una grande attenzione nell'utilizzo del materiale

19
CONDIVISIONI

In queste ore non si fa che parlare d’altro, la carta alluminio fa male e non può essere utilizzata in cucina? Da perfetto alleato in cucina, proprio il materiale alluminio più in generale si è traformato in un reale pericolo dei consumatori dopo l’ultimo rapporto e guida all’utilizzo del Ministero della Salute? Fin troppo facile creare allarmismi su un argomento delicato ma difatti non esiste nessun allarme riguardo al prodotto, semmai delle indicazioni da parte del Ministero appunto che ci informano sul corretto uso di una specifica tipologia di prodotti utilizzate per gli alimenti.

L’ultima campagna informativa del Ministero è ben messa in evidenza nel video istituzionale presente in questo articolo. In questa clip di pochi minuti non si afferma (a prescindere) che la carta alluminio fa male, semmai che i contenitori fatti di questo materiale devono essere utilizzati nel modo corretto e non certo per tutto.

La prima cosa da fare è sempre seguire le istruzioni presenti su qualsiasi contenitore di alluminio e non contravvenire alle specifiche indicazioni. Allo stesso tempo, altra cosa da fare è quella di non utilizzare mai il materiale per incartare e proteggere alimenti fortemente acidi come il limone, l’aceto, le alici salate e i capperi sotto sale. Ancora, proprio il cibo potrà essere conservato oltre le 24 ore nei contenitore di questo materiale solo nel caso in cui si faccia ausilio di un frigorifero o di un congelatore. Fanno eccezione solo gli alimenti secchi come pasta e pane ad esempio.

La carta alluminio fa male sempre? No, ma certamente si se ogni contenitore di questo materiale viene utilizzato più di una volta (quando al contrario questi prodotti vengono definiti monouso).

L’alluminio è pure un materiale molto utilizzato per pentole e padelle. Sempre nella guida al corretto utilizzo del materiale del Ministero della Salute si sottolinea come questi prodotti non debbano essere mai graffiati e pure non puliti con prodotti abrasivi.

Possiamo dunque dire che non è vero che l’alluminio fa male, piuttosto solo il suo non corretto utilizzo potrebbe creare problemi.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.