La società di Fedez in calo dopo la rottura con J-Ax e Fabio Rovazzi

La società di Fedez registra un calo dopo la rottura con Fabio Rovazzi e J-Ax

8
CONDIVISIONI

La società di Fedez in calo rispetto agli anni passati. Questo è quanto emerge dall’inchiesta del quotidiano finanziario Italia Oggi, che ha fatto emergere come gli incassi della società siano in netto ribasso rispetto al passato.

I dati del bilancio della società di Fedez

I bilanci relativi al 2018 parlano di una battuta in ritirata rispetto a quanto aveva fatturato la Zedef Srl, la società che controlla le attività musicali di Fedez dopo l’uscita da Newtopia che ha fondato con J-Ax nel 2013 e con la quale hanno lanciato il fenomeno di Fabio Rovazzi.

Dai 3,1 milioni del 2017, la società è passata ai 128mila euro del 2018. Il bilancio riporta un calo anche alla voce utile, che scende a 30mila euro dai 1,5 milioni del 2017.

L’analisi, che è stata condotta da Claudio Plazzotta, rende conto delle motivazioni del calo emerso dal bilancio. Secondo Plazzotta, il gap sarebbe imputabile alla decisione di Fedez di trasferirsi a Los Angeles con la moglie e il figlio appena nato, nonché per la rottura con i colleghi J-Ax e Fabio Rovazzi, con i quali ha chiuso anche i rapporti personali.

Il caso riguarda in particolare Fabio Rovazzi, che ha lasciato Newtopia in favore di una nuova società generata da Cristiano Magaletti, già in forze a Newtopia come responsabile legale. In quel periodo, Fedez si trovava ancora a Los Angeles con la sua nuova famiglia. Nella nuova impresa di cui fa parte Rovazzi, si conta anche la presenza di Mariateresa Addario, già presente in Newtopia nella sezione management. La Magaletti & Partners nasce nel novembre del 2018.

Di recente, Fedez ha anche parlato dei motivi che l’avrebbero indotto a interrompere i rapporti con J-Ax e Fabio Rovazzi. La rottura sembra nascere, in particolar modo, da un atteggiamento scorretto di Rovazzi nei confronti di Fedez. Durante una delle recenti interviste rese a La Confessione di Peter Gomez, Federico Lucia ha rivelato di non aver ricevuto contatti al momento della nascita di suo figlio, né di aver avuto Rovazzi vicino nei primi mesi della vita di Leone.

In più, J-Ax sarebbe stato d’accordo su tutto ma avrebbe taciuto il suo coinvolgimento pur di non far saltare la data di San Siro, che Fedez sarebbe stato disposto ad annullare nel caso in cui Alessandro Aleotti avesse ammesso di essere in combutta con Fabio Rovazzi.

I prossimi progetti di Fedez

Discograficamente, Fedez è fermo a Paranoia Airlines che in Italia ha ottenuto il disco di platino per le vendite. Il rapper di Rozzano sarebbe però a lavoro su nuova musica e su un album che potrebbe uscire già nei primi mesi del 2020. Paranoia Airlines ha anche segnato la chiusura di un’epoca ed è il primo album che ha rilasciato dopo l’esperienza del disco congiunto con J-Ax, Comunisti col Rolex.

In questo periodo, Fedez si sta dedicando alla famiglia e ad altri progetti lontani dalla musica, così come aveva dichiarato quando decise di prendersi un periodo di pausa dopo i concerti che ha tenuto nei palasport nel corso della passata stagione. Federico Lucia ha anche lasciato la poltrona da giudice di X Factor, nel quale ha trascorso diversi anni, annunciando il ritiro dopo l’ultima edizione vinta da Anastasio.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.