Prime foto ufficiose per il Samsung Galaxy S11: fotocamera top, ma ingombrante

Alcuni spunti davvero interessanti anche oggi 9 dicembre, a proposito della fotocamera che toccheremo con mano tra pochi mesi

3
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy S11

Trapelano oggi 9 dicembre le prime foto ufficiose per il Samsung Galaxy S11. Occasione utile per tornare a parlare della sua fotocamera, esattamente come avvenuto alle porte dello scorso fine settimana come avrete notato tramite il nostro approfondimento. Cosa sappiamo fino a questo momento? Il documento odierno è importante in quanto per la prima volta ci orienta sul potenziale aspetto di uno smartphone destinato a fare la differenza nel corso del 2020. In Italia e nel resto d’Europa.

Gli effetti della gobba per il Samsung Galaxy S11

Nello specifico, la gobba della fotocamera viene praticamente confermata dagli scatti che sono stati pubblicati anche da una fonte come SamMobile. Si tratta di un dettaglio tramite il quale andremo ad aggiungere 1,1 mm allo spessore del dispositivo. Il tutto va inserito in un contesto nel quale il Samsung Galaxy S11 Plus avrà dalla sua un ritaglio più ampio per la fotocamera rispetto a quanto notato nel 2019 con il Galaxy S10. Novità che, se confermata, potrebbe però causare qualche disagio agli utenti.

A detta di SamMobile, infatti, quella stessa sporgenza è un po’ preoccupante, in quanto suggerisce che potrebbe esserci un divario considerevole tra la scocca posteriore principale e la superficie dello smartphone, quando il telefono si trova poggiato normalmente su un tavolo. Resta il fatto che questi scatti sul Samsung Galaxy S11 rafforzino i rumor relativi alla probabile adozione di un’esclusiva fotocamera principale da 108 MP. Senza dimenticare un teleobiettivo in stile periscopio con tanto di zoom ottico 5x.

Ancora poche settimane e finalmente potremo avere notizie più concrete a proposito del Samsung Galaxy S11, ma soprattutto a proposito delle principali caratteristiche della sua fotocamera. Le cose andranno effettivamente come abbiamo descritto oggi? Restate sintonizzati per saperne di più, anche perché sembrano esserci diverse novità riservate al pubblico interessato al progetto.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.