Scarichiamo oggi 5 dicembre l’aggiornamento Android 10 per OnePlus 6 e 6T: link disponibili

Indicazioni utili per chi intende scaricare il pacchetto software in anticipo rispetto agli altri

10
CONDIVISIONI
OnePlus 6

Buone notizie per gli utenti che hanno deciso di acquistare un OnePlus 6 o un OnePlus 6T, considerando il fatto che da oggi 5 dicembre possiamo considerare nuovamente disponibile l’aggiornamento ufficiale ad Android 10. Una svolta importante soprattutto per il primo dispositivo, se pensiamo al fatto che nelle ultime settimane abbiamo avuto modo di portare alla vostra attenzione alcuni problemi inerenti la durata della batteria. Soprattutto in seguito all’installazione di alcune patch autunnali.

Cosa contiene l’aggiornamento ad Android 10 per OnePlus 6 e 6T?

Sono diverse le novità che potremo toccare con mano una volta installato l’aggiornamento ad Android 10 per gli utenti che nell’ultimo anno e mezzo hanno deciso di dare fiducia ai vari OnePlus 6 e 6T. Oltre alle solite caratteristiche del pacchetto software che abbiamo imparato a conoscere, infatti, bisogna concentrarsi sul nuovo design dell’interfaccia utente, oltre ad innovative autorizzazioni di localizzazione avanzate per la privacy. Attraverso il changelog ufficiale, possiamo parlare anche della nuova funzionalità di personalizzazione all’interno delle impostazioni, che consente di scegliere le forme delle icone da visualizzare nell’ambito delle impostazioni rapide.

Inutile dire che tramite l’aggiornamento ad Android 10 potremo toccare con mano correzioni dei bug e miglioramenti generali per i due smartphone, oltre ad una serie di novità sul fronte gesture. In questo senso, infatti, occorre soffermarsi sul fatto che siano stati aggiunti gli swipe dal bordo sinistro o destro dello schermo per tornare indietro, senza dimenticare una nuova barra di navigazione in basso per consentire il passaggio a sinistra o a destra nell’ambito delle app recenti.

Tutte le altre funzioni confermate per OnePlus 6 e 6T con Android 10

Non manca poi l’intervento degli sviluppatori in ambito gaming per chi dispone di un OnePlus 6 e 6T. A tal proposito, la nuova funzione Game Space ora unisce tutti i giochi preferiti per gli utenti in un unico ambiente per un accesso più facile e una migliore esperienza di gioco. Otterremo anche informazioni intelligenti basate su orari, posizioni ed eventi specifici in riferimento alla funzione Ambient Display (Impostazioni – Display – Ambient Display – Smart Display). Infine, ci sarà un supporto importante anche per coloro che intendono bloccare lo spam tramite parole chiave per Messaggio. Per impostare il tutto, dovremo seguire necessariamente il percorso Messaggi – Spam – Impostazioni – Impostazioni di blocco.

I link al download di Android 10 per OnePlus 6 e 6T

Passando dalla teoria alla pratica, avete a disposizione due strade per scaricare l’aggiornamento ad Android 10 per OnePlus 6 e 6T. La prima prevede che attendiate la ricezione dell’apposita notifica per installare il pacchetto software via OTA. In questo senso, dando uno sguardo allo storico del produttore asiatico, credo che nel giro di una settimana la situazione si possa sbloccare definitivamente. A patto che non emergano problemi come avvenuto in occasione della prima ondata di download per i due smartphone 2019.

La soluzione alternativa, invece, prevede quattro link diretti per il download. In questo caso dovremo distinguere OxygenOS 10.0.1 per OnePlus 6 (Full) per chi non ha mai installato alcuna versione di Android 10 per OnePlus 6, rispetto a OxygenOS 10.0.1 per OnePlus 6 (Incremental), appunto incrementale in quanto concepita per chi aveva già fatto questo step. Allo stesso modo, avremo OxygenOS 10.0.1 per OnePlus 6T (Full) e OxygenOS 10.0.1 per OnenPlus 6T (Incremental). Insomma, ora sapete davvero tutto per approcciare al meglio Android 10, in relazione alla nuova svolta di oggi 5 dicembre anche per gli utenti italiani.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.