FIFA Ultimate Team POTM Premier League di Novembre, le previsioni sul possibile giocatore del mese

Al via il mese di dicembre, è giunto il momento di tirare le somme di quello che è stato il mese di Premier League appena conclusosi

L’inizio di ogni nuovo mese all’interno di FIFA Ultimate Team vuol dire in sostanza tirare le somme della trenta (o trentuno) giorni che si è appena conclusa. Una mini maratona durante la quale i calciatori dei vari campionati hanno dato il meglio di sé e si sono contraddistinti grazie a prestazioni ammirevoli che, magari, gli sono valse carte speciali nella modalità di gioco del titolo di Electronic Arts.

E tra i numerosi campionati inclusi in FIFA Ultimate Team grandissimo rilievo lo hanno quelli europei, in particolar modo la Premier League, coccolina del publisher statunitense. Già da diversi anni infatti la serie massima del calcio inglese porta sulla scena carte speciali che premia quello che risulta essere ogni mese il miglior calciatore a essersi contraddistinto sui campi da gioco reali. Carte speciali che di più non si può, in virtù di overall maggiorati e di statistiche potenziate che ne fanno veri e propri oggetti del desiderio. Chi sarà quindi il possibile POTM (Player of the Month) per il mese di novembre appena conclusosi?

Offerta
FIFA 20 - Standard - PlayStation 4
  • EA SPORTS riporta il gioco nelle strade con la vera cultura,...
  • Gameplay VOLTA: esprimi il tuo stile con un sistema di gioco...

POTM Premier League di novembre, quali i candidati in FIFA Ultimate Team?

Kevin De Bruyne

Il Manchester City soffre senza dubio l’assenza del suo bomber Sergio Aguero, ma i citizens non possono di certo adagiarsi e lasciarsi scoraggiare dalle avversità. D’altronde con una qualità come quella a disposizione di Pep Guardiola le alternative nella trequarti avversaria non mancano di certo. Una di queste è senza dubbio Kevin De Bruyne, le cui due marcature durante il mese di novembre sono state senza dubbio essenziali ai fini della classifica del City. Due marcature che potrebbero dunque portarlo a contendersi la corona di miglior calciatore del mese per la Premier League.

Sadio Manè

Il Liverpool continua a macinare bel gioco e i risultati non stentano ad arrivare per la compagine di Jurgen Klopp, che punta prepotentemente alla vittoria del titolo finale. Aiutano e non poco le ottime prestazioni dei vari pezzi da novanta schierati in campo, con le tre bocche da fuoco in attacco che non lesinano di certo sotto il punto di vista della prolificità. Sadio Manè in particolare si è reso protagonista di un mese mica male, condito da tre gol e un assist. Una carta speciale POTM risulterebbe quindi gradita quanto golosa per gli allenatori di FIFA Ultimate Team, complici le ottime statistiche di cui già la carta base è portatrice.

Virgil Van Dijk

Restando sempre sulla sponda Liverpool, altro pezzo da novanta è sicuramente Virgil Van Dijk. Se infatti i gol sono fondamentali per ottenere i tre punti, altrettanto importante è non subrine, e in questo Virgilione si presta non poco. Poi se ci aggiungiamo anche l’attitudine a salire sui calci da fermo (con gol che gli valgono un posto da titolare nella Squadra della Settimana) il quadro potrebbe essere più che completo.

Jamie Vardy

Omaggiato già da una carta speciale in occasione del mese di ottobre, non è da escludere che l’attaccante del Leicester City possa ricandidarsi al POTM anche per il mese di novembre. I quattro gol e due assist di Jamie Vardy non passano di certo inosservati, con Electronic Arts che avrà difficoltà a frenare anche nella versione digitale l’esuberanza straripante dell’attaccante inglese.

Ovviamente questi sono solo alcuni dei possibili calciatori candidati al premio di Player of the Month per la Premier League. Quali potrebbero essere altri? Diteci la vostra nei commenti.

Nel frattempo una grande polemica ha scosso il mondo del calcio, portando all’allontanamento di Marco Van Basten anche dalla controparte videogiocata di questo sport: qui i dettagli.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.