Non isolati i problemi con Iliad ed il messaggio “rete mobile non disponibile”: possibili soluzioni

Alcune indicazioni per individuare la strada giusta dopo l'anomalia trapelata nel corso dell'ultimo mese

1
CONDIVISIONI
Iliad

Cominciano ad essere assai frequenti le segnalazioni da parte di utenti che riscontrano specifici problemi con Iliad. Oggi 4 dicembre, più in particolare, mi riferisco a coloro che riscontrano un messaggio preciso sul display nel momento in cui si prova ad effettuare una chiamata. Ovvero “rete mobile non disponibile“. Situazione che a quanto pare emerge anche quando in teoria dovrebbe esserci campo e che non necessariamente si ricollega alla questione inerente l’installazione di nuove antenne (ve ne ho parlato circa una settimana fa sulle nostre pagine).

Come si manifesta il problema Iliad “rete mobile non disponibile”

Secondo quanto ho avuto modo di raccogliere in questi giorni, il problema Iliad in diversi casi si manifesta dopo aver effettuato il passaggio alla compagnia telefonica francese. A questi nuovi clienti, più in particolare, capita spesso che si provi ad effettuare una normale telefonata, vedendo apparire il messaggio “rete mobile non disponibile”. Al contempo, in caso di chiamata in entrata da utente con altro gestore, il device risulta praticamente spento. Alcuni affermano che l’anomalia si possa risolvere solo spegnendo e riaccendendo il dispositivo.

Va detto che ci sono anche casi in dopo aver portato a termine riavvii vari e ricerca reti in 2G, 3G e 4G l’anomalia persista. Insomma, coi vari interventi manuali possibili, non si può far altro che confermare la totale mancanza di risultati sperati. Ad oggi, Iliad non ha diramato comunicazioni ufficiali sulla questione a coloro che hanno fatto presente il problema all’interno dei suoi canali social.

Tuttavia, nessuno è abbandonato al proprio destino, al punto che gli stessi clienti sono invitati ad inviare un messaggio privato su Facebook alla pagina ufficiale di Iliad, specificando il proprio ID utente. Staremo a vedere nel corso dei prossimi giorni se ci saranno ulteriori prese di posizione dell’operatore sul problema segnalato oggi 4 dicembre.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.