Chiariamoci sulla luminosità automatica degli smartphone Huawei: come gestirla al meglio

Indicazioni importanti per gestire al meglio una questione che fa discutere in questo momento storico

26
CONDIVISIONI
Huawei

Occorrono assolutamente dei chiarimenti a proposito di un tema che a quanto pare sta a cuore a diversi utenti in possesso di uno smartphone Huawei. Al netto del fatto che in tanti riceveranno l’aggiornamento con EMUI 10 nel corso dei prossimi mesi (anche modelli datati come Huawei Mate 10 Pro, secondo le informazioni condivise questa mattina), ci sono alcuni aspetti inerenti le loro impostazioni che non potrete editare. Indipendentemente dal pacchetto software che vi ritroverete tra le mani.

Precisazioni sulla luminosità automatica dei device Huawei

In particolare, negli ultimi tempi ho notato che in tanti si siano posti delle domande riguardanti la luminosità automatica degli smartphone Huawei. Evidente che per alcuni sarebbe importante poterla gestire in modo manuale, a seconda delle condizioni ambientali circostanti, ma anche per eventuali problemi di vista che ci potrebbero mettere in una situazione non idonea rispetto a quella pensata dal nostro dispositivo con il settaggio automatico.

A tal proposito, Huawei Italia fa sapere da un lato che la luminosità automatica possa essere effettivamente disattivata. A tal proposito, non dovremo fare altro che seguire il percorso “impostazioni > display > automatica > off”. Al di là di queste istruzioni, però, è importante ricordarsi di spuntarla ogni qualvolta si effettua il riavvio del dispositivo, in quanto viene settata in automatico di volta in volta. Insomma, se riscontrate un fenomeno del genere, nessun timore, in quanto è una scelta a monte di Huawei.

Scelta discutibile, dunque, quella del produttore, come appare anche all’interno di community tematiche dove non mancano le lamentele da parte di coloro che sono costretti ad ogni riavvio dello smartphone. Staremo a vedere se in futuro le cose cambieranno, attraverso il rilascio di nuovi aggiornamenti software per gli utenti che dispongono di un device Huawei. Svolta che, a quanto pare, certo non si avrà tramite EMUI 10, considerando i riscontri che abbiamo ottenuto nel corso delle ultime settimane da parte di coloro che hanno avuto modo di provare il firmware tramite i propri Huawei P30 e P30 Pro. Discorso simile con altri device che, ad oggi, sono fermi alla beta del tanto invocato upgrade.

Insomma, se pensate ad una risoluzione a breve termine da parte di Huawei di una situazione che lo stesso produttore non ritiene problematica, allora sarà meglio mettersi l’anima in pace. Cosa ha determinato una situazione di questo tipo? Secondo la divisione italiana dell’azienda, la scelta è stata strategica e mira a migliorare l’esperienza di utilizzo che questi smartphone possono garantire nel quotidiano.

In particolare, Huawei giustifica la luminosità automatica dei propri smartphone ad oggi riavvio per ottimizzare il consumo di energia e prolungare il tempo di standby. Sostanzialmente, il telefono attiva la regolazione automatica della luminosità dello schermo ogni volta che accendi il telefono, in quanto tale approccio consente di risparmiare più energia rispetto alla regolazione manuale.

Di sicuro si tratta di un elemento di discussione, se non altro perché le lamentele si stanno susseguendo in queste settimane. Non escludo, pertanto, che le cose possano cambiare a medio termine, qualora il produttore dovesse percepire un malessere diffuso attorno a questo tema.Che ne pensate di questa impostazione?

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (14):
pinmalefik

Sono un possessore di un P 30 Pro e sono del parere di non acquistare più un Huawei, perché sono stanco che ogni mattina devo togliere la luminosità automatica, è possibile? Mi chiedo perchè la Huawei rischia di perdere dei clienti a causa di una fesseria come questa? Ho sempre comprato Samsung e pensavo di aver trovato una valida alternativa, ma se le cose non si aggiustano penso proprio che ritornerò sui miei passi. Con osservanza

Forino Giuseppe

LOZO

Buondì,
anch’io, avendo appena acquistato uno Huawei p30pro…. con l’ EMUI-10, ho lo stesso fastidiosissimo problema, aggiunto al fatto che, mio malgrado, sono ipovedente…. Il risparmio energetico lo posso gestire autonomamente, le imposizioni di chi non ha la cultura, sensibilità ed educazione, di considerare anche gli altri… NO!
Per non parlare del millantato barometro di cui NON è installato il sensore nell’ apparecchio….. la pressione indicata, ovviamente è quella della stazione a cui si riferisce il “sistema” (GPS & wifi), risultato? Vivo a 330mlsm, però visualizzo: la quota “calcolata” (+ – 30%!!!) e la pressione al livello del mare… NO’ comment….
Al di là di tutto ciò, sarebbe auspicabile una maggior precisione e professionalità da parte dei vari recensori del menzionato prodotto.
Comunque, ottima la “gestione”, del presente Sito, con cordiali saluti, Lorenzo.

Tommy

Buongiorno. Ho un P30 da un mese e mezzo e ho il piccolo ma noioso problema che ogni volta che lo accendo la luminosità la trovo in AUTOMATICO e spesso , perché ho poca luce NON vedo nemmeno il menu per mettere in manuale. Ho avuto 3 Huawei P20 lite e NON avevo problemi e prima il P8 uguale , questo P30 è così… Due giorni fa ho fatto l’aggiornamento con la versione 10 , speravo che il problema fosse stato risolto e invece NO. Ma si deve per forza portare in assistenza ???

GAZZAKILL

io per questa (per voi insignificante cosa) non comprerò più huawei.
al di la selle buone intenzioni DEVO SCEGLIERE IO SEMPRE!!!!!!!!!

io ho un P20 pro e non basta abbassare la tendina perché lì non si può disabilitarla ma si può solo alzare o abbassare temporaneamente per disabilitare la luminosità automatica bisogna per forza entrare in impostazioni display

    Emoxone77

    Io ho appena preso un Mate20 Pro e trovo questa cosa della luminosità automatica al riavvio del telefono intollerabile.
    Tra le altre cose, nel menù display non c’è un numeretto che indichi a che livello di potenza stiamo impostando la luminosità, ma per saperlo devo andare nel menù batteria, fare l’ottimizzazione, e se nelle voci mi compare la luminosità solamente lì saprò a che livello è settata, per esempio 80.
    Già è odioso che si riattivi sempre quella automatica, ma almeno inserite nel menù del display il valore della luminosità, così se uno la vuole ad un determinato valore ci mette poco tempo, mentre col metodo attuale, attraverso il menu della batteria, ci vogliono tanti, tanti tentativi… assurdo!!!

      Emoxone77

      Ho scritto a Huawei per far presente che a causa della luminosità automatica che si riattiva ad ogni riavvio, cosa che detesto, non potrò più acquistare, dopo anni di Mate, loro telefoni.
      Loro mi hanno dato una motivazione diversa da quella riportata nell’articolo. Mi hanno detto che così come la riaccensione del telefono quando si collega il caricabatterie serve come precauzione qualora il pulsante di accensione si dovesse rompere, la luminosità automatica che torna ad ogni riavvio è studiata per l’eventualità che erroneamente si possa spegnere il telefono con luminosità a zero, e quindi alla riaccensione non riuscirlo ad utilizzare… mah!
      Ad ogni modo, se non posso disattivare questa opz3, dovrò ahimé acquistare altro!

Loki

Io ho 2 telefoni honor il 9 e il 9 lite entrambi con emui 9.1 e la luminosita si sett amanualmemte dalla barra in alto e resta impostata e lo faceva anche con emui 8 non capisco da dove arriva questa notizia

Ivan47

Ma veramente ci si lamenta di queste cose? Cioè tirare giù il menù a tendina e spostare il cursore? Non avete altro da fare nella vita….

    GAZZAKILL

    non basta perche devi entrare nelle impostazioni a togliere la spunta oppure dopo che lo schermo va in standby di reimposta in automatico ODIOSO.

Alessandro

Almeno per Honor View 10, la ri-accensione del telefono NON comporta il re-inserimento automatico del controllo della luminosità

bons

allora non sono l’unico stronzo che si è lamentato. mi dà un fastidio cane, non capisco perché dover imporre questa impostazione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.