Oltre la Soglia cambia programmazione per le ultime due puntate: colpa del flop di ascolti?

Ascolti flop e cambio di programmazione per Oltre la Soglia, la nuova serie di Canale5 con Gabriella Pession e Giorgio Marchesi

36
CONDIVISIONI

Oltre la Soglia fatica (e non poco) a raggiungere dei buoni ascolti. Così Mediaset corre ai ripari: la nuova serie di Canale5 con Gabriella Pession cambia programmazione, e dal mercoledì passa alla domenica sera.

Stando a quanto riferisce TV Blog, lo slittamento è dovuto al debutto della seconda edizione di All Together Now, in onda da mercoledì 4 dicembre. Per evitare una sospensione della serie, soprattutto quando manca poco al gran finale, Mediaset avrebbe deciso di spostare la sua programmazione. Le ultime due puntate verranno perciò trasmesse domenica 8 e 15 dicembre, sempre in prima serata.

Solo una settimana di pausa, poi i fan che hanno seguito con affetto i casi della Dottoressa Tosca Navarro potranno scoprire se la tormentata protagonista della serie tv avrà il suo lieto fine con Di Muro. Gli ascolti di Oltre la Soglia non sono mai stati eclatanti; dopo un tiepido avvio, il 6 novembre scorso con 2,3 milioni di telespettatori  e 11,34% di share, la fiction Mediaset ha subito un calo repentino, stabilizzandosi ai 1,8 milioni e uno share dell’8,9%. Numeri non proprio entusiasmanti, che non fanno presagire un ritorno per una seconda stagione. Un vero peccato per un prodotto inedito che affronta tematiche molto particolari dedicate ai giovani. Argomenti che non si trovano tutti i giorni sul piccolo schermo.

Infatti, nonostante l’affetto del pubblico sui socialOltre la Soglia è sempre tra i dieci argomenti più chiacchierati su Twitter, schizzando nei top trend del mercoledì sera – Mediaset potrebbe optare per una cancellazione. Per risollevare gli ascolti, All Together Now dovrà sfidare il film Fratelli Unici al mercoledì sera; mentre l’11 dicembre se la vedrà con I Medici 3 su Rai1. Lo show con Michelle Hunziker e J-Ax, molto apprezzato lo scorso anno, riuscirà nell’impresa?

Per quanto riguarda Oltre la Soglia, le ultime due puntate affronteranno un’altra fiction dell’azienda di Viale Mazzini, vale a dire Pezzi Unici, ora trasmessa la domenica sulla rete ammiraglia e in onda con la quarta e la quinta puntata.

Nello scorso appuntamento, Tosca si era scontrata con Di Muro per quanto riguarda il caso di una paziente, una sedicenne italiana ma con genitori di origine africana. Pur di aiutarla, l’intrepida dottoressa è arrivata a superare il limite con la sua indagine medica; troppo coinvolta nel caso di Adila, che ha fatto affiorare un difficile rapporto tra genitori/figli e una verità sull’integrazione culturale, Tosca e Di Muro si sono trovati faccia a faccia, confrontandosi sulle loro diversità. Oltre la Soglia continuerà a esplorare a fondo il loro rapporto, che sfocia spesso in passione, frenata dal passato di Tosca. La donna infatti ha sofferto di schizofrenia.

Gabriella Pession crede molto in questo progetto televisivo, come ha ammesso sul suo profilo Instagram:

View this post on Instagram

Eccomi qua …finito ora sul set a Napoli e desidero condividere il mio pensiero con voi. Ieri sera su Canale5 è andata in onda la prima puntata di OLTRE LA SOGLIA. E’ stata una grande emozione. Innanzitutto sono onorata per tutti i generosissimi complimenti di colleghi,addetti al lavoro,amici e del mio pubblico ..grazie a tutti davvero 🙏🏻 E’ stata ed e’ una sfida per Mediaset e per me come attrice portare sul piccolo schermo un progetto ed una protagonista così inusuali. Come attrice sentivo la necessità di esprimermi attraverso un linguaggio nuovo,di rottura e che fosse capace di colpire il cuore così come accade nella realtà quando si parla di malattia. Ho voluto mostrarmi nella mia vulnerabilità. Ho cercato di scremare fino all’osso il dolore del convivere con una patologia psichiatrica e di aggrapparmi alla vita con coraggio e dignità attraverso Tosca. Questo e’ per me l’UNICO motivo per cui faccio quello che faccio ,cioè L’ATTRICE. Il mio mestiere E’ Comunicare. Emozionare. Tenere compagnia. Ispirare. Nel caso di Oltre la Soglia… Esorcizzare la paura di un qualche cosa che è invisibile ,impalpabile e sconosciuto come la malattia mentale e attraverso il racconto Dare Voce alla forza interiore che ognuno di noi ha e spesso non sa di avere. Come essere umano e come attrice avevo bisogno di Tosca per dire ad alta voce che non c’è vergogna nell’essere imperfetti,nel non essere i primi,nell’ammalarsi e nel fare fatica a vivere…ogni vita è unica e meravigliosa e vale la pena di essere vissuta al massimo, fino alla fine, fino in fondo ,fino a che ce n’è. Se sono riuscita anche solo in UNO di questi miei intenti,e’ un successo. Vi aspetto mercoledì prossimo con la seconda puntata. Vi voglio bene Gabri ☘️ @oltrelasogliatv @fiction_mediaset @mediasetplay #oltrelasoglia #noisiamooltre #tosca #grazie

A post shared by TOSCA🍀 (@gabriellapession_official) on

Come attrice sentivo la necessità di esprimermi attraverso un linguaggio nuovo,di rottura e che fosse capace di colpire il cuore così come accade nella realtà quando si parla di malattia. Ho voluto mostrarmi nella mia vulnerabilità. Ho cercato di scremare fino all’osso il dolore del convivere con una patologia psichiatrica e di aggrapparmi alla vita con coraggio e dignità attraverso Tosca. Questo è per me l’UNICO motivo per cui faccio quello che faccio, cioè L’ATTRICE. Il mio mestiere È comunicare. Emozionare. Tenere compagnia. Ispirare.

Commenti (25):
Claudia

“Oltre la soglia” è emozionante, tocca il cuore, coinvolge e fa riflettere. Pur trattantandosi di una fiction è una rappresentazione piuttosto realistica della malattia mentale che sottolinea sempre quanto il percorso post-ricovero sia duro e impegnativo, costituito da terapie farmacologiche nei casi necessari, o da sedute di psicoterapia individuali e/o famigliari, controlli di routine ecc.
La tv dovrebbe impegnarsi di più in questa direzione, con coraggio e senza il timore di una minore resa in termini di ascolti!

Nennera

Una delle pochissime fiction interessanti e di significativa qualità!!! Ma del resto, se quella gran porcata di “Adrian” viene riproposta ogni anno e pubblicizzata tutti i santi giorni, di cos’altro ci dobbiamo stupire?

Laura '71

Oltre la soglia e’una fiction di qualita’. Tratta un argomento sempre piu’ attuale: problemi psichiatrici che aumentano sempre di piu’ tra i giovani. I programmi spazzatura hanno sempre vinto su programmi di livello e lo dice l’odiens. Grandi complimenti alla protagonista che in questo ruolo e’ perfetta.

Annna

nn sono x nnt daccordo con lo spostamento della fiction ma nn mii meraviglio visto che la”” gente”ama solo i programmi trash di Barbara D’Urso xké l’ignoranza regna.Continuerò a seguirla la domenica xké trovo che tratti un tema importante e Gabriella Pession è bravissima

Mari

Attendevo ieri con impazienza la puntata ma purtroppo sono rimasta delusa! E’ una serie bellissima, che affronta tematiche importanti per la crescita della nostra società e della sensibilità delle persone, che emoziona con un’intensità unica. Sarebbe decisamente un peccato non fare una seconda serie, perchè credo ci sia ancora davvero tanto da dire!!! Tra tanta tv spazzatura, questa serie è l’unica ad avere un messaggio importante! Forse, unica nota dolente, potrebbe esser mandato in onda anche solo mezz’ora prima e non alle 21.40, perchè merita davvero tutta l’attenzione possibile!!!

Scauratella

Finalmente una fiction di qualità che affronta problematiche difficili.. abbiamo molto da imparare. Speriamo che facciano seconda serie

Valy

Serie bellissima,affronta problematiche reali e ha modo di avvicinare sia il pubblico adulto che quello più giovane. Ormai purtroppo siamo abituati a programmi leggeri e poco impegnativi, che ci propinano da anni. Spero Mediaset non deluda i fan e produca la seconda serie. Bravissima la protagonista e tutto il resto del cast

Sami

Quanto mi dispiace!!!
aspetto tutta la settimana per guardare Oltre la soglia. Una delle più belle serie che ho visto…questa sera per dispetto guarderò la RAI 😂😂

Domiziana

Fiction interessante e tratta argomenti seri, diversa dalle solite stronzate di fiction o programmi insignificanti.

Ho letto I vostri commenti

Gabriella passion stupenda con problematica difficile con questo ruolo ma ci fa capire quanto fantastici bellissimi e in piacere vedervi in televisione vi ho sempre seguita non guardare quelli non capiscono niente la Vita e questa e Tutto il cast vi voglio bene un grazie infinito fatevi vedere sempre the portate bene e voglia di vedere Bella televisione

Klow

E’una fiction un po’lenta ,un po’monotona per l’ambientazione ma d’altra parte se il tema e’quello non potrebbe essere diversamente
Ottima l’interpretazione della Pession,
guardero’le ultime due puntate

Miraggio

Una delle fiction più belle con tematiche reali
La seguirò sino alla fine
Basta fare gli struzzi e nascondere malattie che nessuno deve sapere
Bravissima Gabriella

Francesca

Ma come un flop è una bella fiction e ti prende puntata dopo puntata nn capisco come possa essere così basso l’indice dascolto

Francy

Ma come un flop è una bella fiction e ti prende puntata dopo puntata nn capisco come possa essere così basso l’indice dascolto

    Alanieri

    Sto guardando questa serie su Mediaset Play. Mi ha coinvolto e commosso. Trovo interessante la commistione tra medical e un pizzico di paranormale. La Pession è stratosferica. La colpa del flop è la rete in cui viene programmata: Canale 5 non è più credibile quando trasmette prodotti di qualita, il suo pubblico e’ composto di spioni e guardoni di favole e favolette trash ed evita prodotti di qualità come Oltre la soglia o Il processo. L’altra grande fetta di pubblico invece si mantiene lontana dal canale, a priori. Oltre la soglia andrebbe benone su Rai2.

      Alanieri

      In riferimento al mio precedente commento mi scuso se ho offeso qualcuno però mi accaloro quando un buon prodotto non ha successo. E troppo spesso si da la colpa al pubblico perché non capisce. Qui invece il punto è un altro:la colpa, se di colpa si può parlare, e’ di chi abitua il pubblico con un certo tipo di palinsesto e di personaggi che tendono ad allontanare una platea più attenta e motivata a cercare un prodotto magari diverso, scomodo ma proprio per questo interessante.

Irene la ginosina

Questo lavoro lo trovo molto interessante ed istruttivo;gli attori sono bravi,la Pession è straordinaria…. Ma che vogliamo di più? Per cui gli scarsi ascolti non li capisco!!

Cla

Una delle migliori fiction andate in onda negli ultimi anni! Non c’è nulla che non vada e spesso le dinamiche legate agli ascolti non hanno nulla a che vedere con la qualità del prodotto. Impeccabile Gabriella Pession, bravissima, attrice intelligente e con una sensibilità straordinaria. Cast di giovani con talento da vendere!

Rosy

Piace molto anche a me…intensa ed emozionante…mi dispiace non abbia raggiunto gli ascolti voluti ma è una bella serie e vale la pena seguirla anche se la spostano

Carmen

Vero Gabriella comunichi veramente ed è stato così, appena visto tra uno zapping e l’altro, di che si trattava sono stata attratta e coinvolta. Questi sono argomenti seri importanti e forse con un po’ di pubblicità adeguata avrebbe uno share maggiore. Io sono incappata per caso sulla trasmissione. Si dovrebbe premere di più su questi argomenti e fare pubblicità mi ripeto, ma è così. Continuerò a seguire dovunque verrà trasmesso. Cast eccellente emozionante

Caraca

È una serie fantastica, mi spiace non abbia ottenuto il successo meritato, comunque io continuerò a seguirvi qualsiasi sia il giorno di programmazione.
Complimenti a tutti

Jenny

Salve, io trovo questa serie molto coinvolgente, realistica, che affronta tematiche importanti con semplice intensità e mi spiacerebbe molto non ci fosse un continuo.

Giusi Musumeci

Mi dispiace tantissimo apprendere questa notizia. La fiction è piena di contenuti e informazioni importanti, utili a tutti, specie per chi “vive” per motivi lavorativi gli adolescenti. Il cast è eccezionale, le storie emozionanti. Continuerò a seguirvi, indipendentemente dal giorno di trasmissione. Grazie per quanto mi avete insegnato e per le belle emozioni trasmesse!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.