Multe per i seggiolini anti abbandono posticipate, è ufficiale

Le sanzioni restano le stesse ma c'è una proroga per evitare ancora le multe

6
CONDIVISIONI

Le multe per i seggiolini anti abbandono non ancora utilizzati nella propria auto ma pure in quella di nonni, amici e di chiunque abbia un bambino con età inferiore ai 4 anni sono rimandate. Dopo il caso scoppiato ad inizio novembre per il via libera all’emendamento che rendeva obbligatori i dispositivi di sicurezza e pure dopo la promessa di maggiori chiarimenti da parte del Ministro De Micheli, la proroga dell’applicazione della nuova legge è giunta sul serio.

Un nuovo emendamento al decreto Fiscale presente all’interno della manovra di Bilancio 2020 ha convertito la nuova legge relativa proprio ai seggiolini anti abbandono in provvedimento. Proprio quest’ultimo prevede che per ora le sanzioni non entreranno di scena ma bisognerà aspettare ancora qualche mese. Solo dal 6 marzo, in effetti, chi non si adeguerà alla nuova normativa appunto verrà multato.

La buona notizia dell’ultimo provvedimento è che pure gli stanziamenti previsti per l’acquisto dei seggiolini anti abbandono aumenteranno per tutte le famiglie interessate e neanche di poco. Gli aiuti per i nuovi acquisti passeranno da 1 milione a 5 milioni di euro.

Ritornando alla questione multe per i seggiolini anti abbandono, nonostante la proroga dell’avvio delle sanzioni, queste non cambieranno in termini di importo. Chi non si adeguerà alla nuova normativa rischierà sempre di dover pagare una cifra variabile dagli 81 ai 326 euro. Oltre alla “pena” pecuniaria, il provvedimento prevede sempre la decurtazione di 5 punti dalla patente.

I seggiolini anti abbandono nuovi di zecca dovranno prevedere un sistema di avviso automatico nel caso di un bambino lasciato inavvertitamente in macchina. Il dispositivo non dovrà essere accesso da chi guida la macchina ad ogni occasione ma dovrà essere sempre attivo e dunque possedere anche una batteria a lunga durata che gli permetta di funzionare a lungo. Anche chi si doterà solo di un accessorio da abbinare su un vecchio seggiolino dovrà assicurarsi che queste caratteristiche siano assicurate.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.