Il Processo prende il via da un efferato omicidio e il sì di Elena Guerra: chi ha ucciso Angelica Petroni? Anticipazioni 29 novembre

Chi ha ucciso Angelica Petroni? Partirà da questa domanda la fiction Il Processo in onda da questa sera su Canale5

1
CONDIVISIONI

Il Processo prende il via oggi, 29 novembre, da un efferato omicidio e dal sì di Elena Guerra cambiando la vita di tutti in un solo istante. Siamo nella bella Mantova e il PM Elena Guerra è pronta a mettere in stand by il suo lavoro per dedicarsi al marito e al suo traballante matrimonio. Giovanni (Maurizio Lastrico) è un uomo dolce e paziente che ama Elena e che ne ha sempre apprezzato anche il carattere chiuso e la dedizione al lavoro ma adesso è il suo momento: un prestigioso museo gli ha chiesto di dirigere un focus sull’arte europea e per questo deve trasferirsi a New York. Sarà a questo punto che Elena, per riconquistarlo, accetta di andare con lui, almeno fino a che la polizia non bussa alla sua porte.

Una giovane 17enne è stato trovata morta lungo il fiume. Qualcuno l’ha uccisa alla soglia dei 18 anni e poi l’ha buttata nel fiume, ma chi ha ucciso Angela Petroni? La prima cosa a passare sotto la lente de Il Processo sarà la sua complicata vita e tutte le persone a lei legate. Angelica (Margherita Caviezel) era una ragazza inquieta, legata a un uomo più grande di lei, e aveva recentemente scoperto di essere stata adottata e per questo aveva deciso di cambiare per ritrovare se stessa.

Elena Guerra decide di non rifiutare il caso soprattutto quando avverte un forte legame con lei (forse anche lei è stata adottata?) e questo manda in crisi i suoi piani. Si apre davanti a lei un lungo processo in cui l’unica imputata sembra essere la gelida Linda Monaco (Camilla Filippi). Bella, ricca, antipatica, l’imputata è una donna impenetrabile e moglie di Claudio Cavalleri (Michele Morrone), uomo di cui Angelica era amante. Se in un primo momento i sospetti sembrano puntare sul marito, reo di voler mettere a tacere la sua amante, in un secondo tempo si spostano proprio su Linda che finisce in carcere.

La detenzione la cambia, mostrando le sue debolezze e insicurezze, che vengono fuori nel suo rapporto con Ruggero (Francesco Scianna), l’avvocato che si occuperà della sua difesa e che avrà modo di scontrarsi proprio con Elena Guerra. Dove sta la verità e chi ha ucciso la giovane Angelica? Si tratta davvero di un delitto legato al tradimento e alla gelosia o c’è altro che ancora non sappiamo?

View this post on Instagram

Ecco perché guardare #ILPROCESSO ⬇️⬇️⬇️

A post shared by Fiction Mediaset (@fiction_mediaset) on

Il Processo prenderà il via oggi, 29 novembre, con la prima delle quattro puntate previste per questo primo capitolo che potrebbe non essere l’unico. La stessa produzione ha annunciato Il Processo come una possibile serie antologica che potrebbe vivere con altre stagioni legati ad altri casi e anche ad altri personaggi ma sicuramente è ancora presto per pensare al futuro prima di aver visto gli ascolti di domani mattina.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.