Grey’s Anatomy è in pausa fino al 2020, ma non in Italia: il punto sulla programmazione

Grey's Anatomy torna nel 2020 su ABC dopo il finale autunnale, mentre in Italia continua la programmazione su FoxLife e La7

100
CONDIVISIONI

Grey’s Anatomy è in pausa fino a gennaio 2020 su ABC, negli Stati Uniti, ma non in Italia: il medical drama continua ad andare in onda con la sedicesima stagione ogni lunedì su FoxLife (canale 114 di Sky), con un episodio a sera in prima tv assoluta per l’Italia.

Negli Stati Uniti, invece, la serie è già entrata nella classica pausa invernale dopo la messa in onda del finale di metà stagione: il nono episodio di Grey’s Anatomy 16, dal titolo Let’s All Go To The Bar, è stato trasmesso da ABC lo scorso 21 novembre, prima del tradizionale stop alla programmazione autunnale. Come Grey’s Anatomy, anche l’altra serie prodotta dalla ShondaLand di Shonda Rhimes attualmente in onda su ABC è in pausa: Le Regole del Delitto Perfetto ha lanciato l’appuntamento al 2020 con un’ennesima perdita tra i personaggi regolari della serie.

Grey’s Anatomy 16×09 è stato un finale autunnale corale e pieno di sorprese (qui la nostra recensione): l’episodio ha rappresentato l’ennesimo crossover con lo spin-off della serie, Station 19, e proprio da questo nuovo incrocio con i vigili del fuoco della stazione dei pompieri di Seattle riprenderà la sua corsa il 23 gennaio 2020, con una serata all’insegna dell’emergenza da risolvere.

Il cliffhanger che ha chiuso il nono episodio di Grey’s Anatomy 16, con un’auto che si è scaraventata sul tetto del bar di Joe, servirà infatti ad aprire la strada alla terza stagione di Station 19, che debutta proprio il 23 gennaio insieme al ritorno in onda di Grey’s Anatomy 16. Il promo della nuova serata crossover mostra i personaggi di entrambe le serie interagire per far fronte all’ennesima emergenza.

ABC invertirà la programmazione delle due serie, anticipando quella sui pompieri alle 20:00 e spostando quella sui medici del Grey Sloan Memorial Hospital alle 21:00. Un cambiamento che gioverà a Grey’s Anatomy, ha assicurato la showrunner Krista Vernoff, da quest’anno alla guida di entrambe le serie.

Intanto in Italia continua la programmazione di Grey’s Anatomy 16 su FoxLife, col finale di metà stagione previsto per il 23 dicembre. In seguito la serie si fermerà anche in Italia, per poi riprendere la programmazione a febbraio. Sempre al lunedì, va in onda in prima visione in chiaro Grey’s Anatomy 15, trasmessa in prima serata da La7 con due episodi, seguiti dalle repliche di Perception.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.