La fine de I Simpson è vicina. E se arrivassero degli spin-off o un secondo film?

La trentesima potrebbe essere l'ultima stagione de I Simpson, ma dopo la fusione tra Fox e Disney c'è la possibilità che la serie prosegua in altri formati

8
CONDIVISIONI

C’è una larga fetta del pubblico de I Simpson che ormai invoca a più riprese la chiusura della serie, che dopo 31 stagioni vede un po’ appannarsi la sua stella. La differenza tra la genialità delle prime stagioni e le ultime non troppo entusiasmanti è ormai evidente. E il dibattito su quanto la serie debba andare avanti ancora si fa sempre più acceso ad ogni nuova stagione: se molti continuano a guardarla con affetto, tanti altri lo fanno ormai per inerzia e sostengono che la serie debba concludersi presto perché ormai è sostanzialmente già finita.

Dibattito che potrebbe terminare presto con l’annuncio della fine de I Simpson: secondo Danny Elfman, il compositore dell’iconica sigla della serie animata di Matt Groening, quella attualmente in corso potrebbe essere l’ultima stagione, così anche il dibattito sulla prosecuzione della serie sarebbe destinato a finire presto. Elfman lo ha affermato in un’intervista a JOE, anche se quelle riportate dal musicista sono solo voci di corridoio.

Beh, da quello che ho sentito, sta per finire. Quindi, anche quell’argomento sarà archiviato. Non lo so per certo, ma ho sentito che sarà il suo ultimo anno.”

Lo stesso Elfman ritiene che I Simpson abbiano avuto già una vita piuttosto lunga, certamente più di quanto ci si attendesse al debutto della sit-com nel 1989.

Tutto quello che posso dire è che sono così sbalordito e stupito che sia durato tanto a lungo. Devi sapere, che quando firmato per The Simpsons, ho scritto questo pezzo di musica folle, e mi aspettavo che nessuno l’avrebbe sentito, perché non pensavo davvero che lo spettacolo avesse alcuna dannata possibilità. Davvero, mi aspettavo che avrebbe funzionato per tre episodi e sarebbe stato cancellato, e sarebbe stato così, perché era così strano all’epoca, e non pensavo che avesse delle possibilità. Quindi è stata una delle sorprese più grandi della mia vita.

Eppure, nonostante la fine de I Simpson sembri ormai vicina, l’universo narrativo della famiglia di Homer e Marge potrebbe espandersi altrove, con una serie spin-off. o un nuovo film. L’idea non dispiace affatto agli showrunner, anzi, la fusione tra Fox e Disney che porterà tutti gli episodi nel catalogo della nuova piattaforma Disney+ sembra aver aperto nuove possibilità per la serie, come ha recentemente dichiarato Matt Selman a Variety.

Penso che la Disney sarebbe di supporto a tutto ciò che si vorrà fare, forse una folle miniserie con un personaggio secondario o un film a sorpresa, sono stati davvero di supporto creativo e questo offrirà così tanti nuovi modi per fare lo spettacolo oltre al tradizionale formato.

Dunque, nuovi format per I Simpson potrebbero già essere allo studio dei produttori, compresa l’idea di un secondo film dopo quello di grande successo al botteghino rilasciato nel 2007.

Che I Simpson continuino con un sequel al cinema o con uno spin-off su un personaggio in particolare tra i tanti che popolano Springfield è tutto da decidere, ma intanto tutte e 31 le stagioni della serie saranno disponibili sul nuovo servizio di streaming Disney+, già lanciato a novembre negli Stati Uniti e in arrivo in italia a marzo 2020. Dallo scorso 18 novembre su Italia1 è in onda la trentesima stagione de I Simpson.

I Simpson (cofanetto da collezione) Stagione 06
  • Attributi: Anime / Cartoons
  • TWENTIETH CENTURY FOX H.E.ITALIA SPA (01/20/2006)
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.