Anteprima de I Medici 3 a Volterra, come partecipare all’evento: info date e biglietti

Stanno andando a ruba i biglietti per l'anteprima de I Medici 3 a Volterra, evento per celebrare l'ultima stagione: tutte le info su come partecipare

7
CONDIVISIONI

Biglietti già a ruba per l’anteprima de I Medici 3 a Volterra. In occasione del lancio della terza stagione, il comune si prepara a un evento aperto al pubblico per festeggiare l’ultimo capitolo della saga televisiva sulla famiglia fiorentina. Volterra, che ha ospitato le riprese de I Medici 3, aprirà le porte ai fan per una serata irripetibile.

Secondo quanto riporta Toscana Media News, l’amministrazione comunale, in collaborazione con il Consorzio Turistico e lo Sportello Cinema, invitano i cittadini alla proiezione delle prime due puntate della serie Rai, I Medici 3. L’appuntamento è per lunedì 2 dicembre, alle 21,30 presso il Cinema Centrale di Volterra, in via Matteotti, 62. La visione sarà in contemporanea con la messa in onda su Rai1. I biglietti sono acquistabili presso le casse del cinema e anche online, consultando il sito web della struttura.

In questo contesto, anche lo scenografo del prodotto Rai, Carmelo Agate, ha voluto rivolgere alcune belle parole ai volterrani: “Ringrazio il Sindaco Giacomo Santi che non ho avuto il piacere di conoscere e tutti voi di Volterra che con pazienza, cordialità e amicizia ci hanno permesso di portare a termine un lavoro splendido…” E poi ha aggiunto: “Essere parte, come una delle location principali, della serie I Medici, è stata per la città di Volterra una bellissima esperienza che non deve rimanere isolata, stiamo infatti lavorando affinché possano seguire altri progetti ambiziosi che la renderanno ancora protagonista”.

Con I Medici 3, la saga familiare di Lorenzo Il Magnifico giungerà al capolinea, ma non è detto che in futuro la casa di produzione LuxVide possa tornare a girare in questi luoghi. La seconda stagione della serie è terminata con la terribile Congiura dei Pazzi, autorizzata dal Papa, in cui Jacopo e Francesco Pazzi speravano di assassinare Lorenzo e suo fratello Giuliano nel Duomo di Firenze. Il terzo e ultimo capitolo riprende qualche mese dopo l’accaduto, in cui Giuliano ha perso la vita.

Lorenzo è tormentato dal desiderio di vendetta ma allo stesso tempo sa che deve proteggere la sua famiglia. Pur di salvare i suoi affetti, il Magnifico si troverà a compiere scelte sempre più difficili, mettendo a rischio la sua anima e gli affetti più cari. Il potere nelle mani dei Medici, tuttavia, è più saldo che mai, anche se il signore di Firenze deve guardarsi le spalle da nuovi nemici: la guerra con Papa Sisto IV incombe e il Conte Riario, suo nipote, cerca in ogni modo di far precipitare gli eventi.

La famiglia è in crisi economica, e la politica spinge Lorenzo a rinunciare agli ideali di un tempo, mettendo a dura prova il rapporto con la moglie Clarice, incrinato a causa del ritorno della bellissima Ippolita Sforza, vecchia conoscenza del marito. La famiglia Medici supererà i dissapori e il lutto per la morte di Giuliano in seguito alla scoperta dell’esistenza di Giulio, figlio naturale del defunto Giuliano. Nel frattempo, Lorenzo continua a finanziare il mondo dell’arte, incontrando il genio di nuovi artisti, come Leonardo e un giovane Michelangelo. Nell’affermare il suo potere sempre più assoluto, però, Lorenzo si scontra con un nemico inaspettato: il frate domenicano Girolamo Savonarola. Con le sue prediche infiamma il popolo di Firenze, che insorge contro la tirannia dei Medici.

I Medici 3 debuttano il 2 dicembre su Rai1.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.