Anche Harry Shum Jr di Shadowhunters ricorda Godfrey Gao: “Il vero Magnus Bane ci ha lasciato troppo presto”

Da un Magnus Bane a un altro: anche Harry Shum Jr di Shadowhunters ricorda Godfrey Gao, morto tragicamente durante un reality show

195
CONDIVISIONI

La famiglia di Shadowhunters si è raccolta per ricordare Godfrey Gao, attore taiwanese, scomparso tragicamente all’età di 35 anni. La star, celebre per aver prestato il volto allo stregone Magnus Bane nel primo e unico film della saga cinematografica tratta dai libri di Cassandra Clare, è deceduto mentre partecipava a un reality show nel suo Paese.

Una morte scioccante, che ha sconvolto i social e i fan di Shadowhunters, che su Twitter si sono uniti in preghiera per condividere il loro dolore e supportare la famiglia di Gao. Jaime Campbell Bower, che nel film Shadowhunters – Città di Ossa ha interpretato Jace, è stato il primo a commentare la triste notizia: “Ho il cuore a pezzi. Non ci sono parole.” Il post è accompagnato da una foto in bianco e nero che lo ritrae al fianco del suo compianto collega.

Anche Harry Shum Jr, l’altro Magnu Bane, ha voluto dedicare qualche parola al suo “doppio”. L’attore ha invece interpretato lo stregone nella serie tv Shadowhunters, pubblicata su Netflix e cancellata quest’anno dopo tre stagioni. Su Instagram, Harry ha condiviso un lungo post in cui si legge:

Sono scioccato e ho il cuore a pezzi nell’apprendere della morte di Godfrey Gao. È stato un pioniere nella comunità asiatica che ha allargato le nostre immaginazioni su cosa fosse possibile fare nell’industria. All’originale Magnus Bane, che ci ha lasciato troppo presto. Spero tu sappia di aver lasciato un’impronta nel mondo che durerà per sempre. Le mie condoglianze alla famiglia e agli amici. #ripgodfreygao.

Godfrey Gao ha lasciato un grande impatto nella comunità asiatica. Nel 2011 è infatti diventato il primo modello asiatico ad apparire in una campagna di Louis Vuitton. Inoltre è apparso in numerose serie televisive cinesi.

Nel corso della giornata ieri, anche Lily Collins, che ha interpretato Clary nel film di Shadowhunters, ha ricordato la star in una Instagram Story, pubblicando una foto dal set: “Sei andato via troppo presto. Ci mancherai, @godfreygao.”

La stessa autrice della saga letteraria, Cassandra Clare, si è unita al dolore di fan e amici, scrivendo su Twitter: “Sono così rattristata nel leggere questa notizia. Godfrey era una delle persone più care che abbia mai incontrato. Si prendeva del tempo dal set del film per essere gentile e premuroso, portava sempre dei regali per tutti. Che cosa orribile per lui e i suoi cari.”

Simu Liu, che interpreterà il supereroe Marvel nel film Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, ha espresso il suo dispiacere per la morte di Gao su Twitter: “Il mio cuore è assolutamente a pezzi. Godfrey ci ha lasciato troppo presto e in modo troppo tragico.”

Secondo le ultime notizie condivise da IndieWire, Godfrey Gao è caduto a terra in seguito a 17 ore di registrazione ininterrotte. Sottoposto a una quantità elevata di stress, il suo fisico non avrebbe retto, motivo per cui è collassato. La sua morte ha generato una marea di polemiche sui social, in cui gli utenti chiedevano alla rete di cancellare il reality show Chase Me. Le ultime parole di Gao sarebbero state: “Non riesco a continuare.”

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.