Come nessuno Asus ZenFone 5Z: dal 27 novembre arriva Android 10

Un vero fulmine a ciel sereno questo update, produttore mette il turbo per un telefono del 2018

8
CONDIVISIONI

I possessore di un Asus ZenFone 5Z sono legittimati a saltare sulle proprie sedie leggendo questa notizia. La distribuzione di Android 10 è al via per il loro smartphone, a discapito di quanto si potesse credere solo fino a qualche giorno fa. Il produttore ha veramente messo in piedi un vero e proprio colpo di scena, garantendo appunto il major update su un telefono non certo di ultima uscita in brevissimo tempo.

A dare notizia dell’aggiornamento Android 10 su Asus ZenFone 5Z è lo stesso produttore attraverso il suo forum ufficiale. L’update in questione è siglato con build 100.04.44.98 e ha data di riferimento proprio di oggi 27 novembre. Va ricordato che il telefono qui esaminato è uscito nell’estate del 2018 e il suo repentino adeguamento software, tra l’altro pure in una versione stabile, risulta essere una chiara lezione per molta concorrenza di settore, ancora impantanata su firmware test pure nel caso di top di gamma (un nome su tutti Samsung).

 L’annuncio del via al rilascio è di carattere globale ma non è detto che tutti i possessori di un Asus ZenFone 5Z riceveranno appunto l’aggiornamento nelle prossime ore. Potrebbe essere necessario attendere qualche giorno, anche un paio di settimane, visto il procedere della distribuzione (magari) per gruppi di IMEI. Non ci sono dubbi, tuttavia, sul fatto che la release giungerà a breve termine portando con se tutti i benefit di Android 10.

Il changelog dell’attuale aggiornamento per l’Asus ZenFone 5Z fa riferimento ad una serie di novità relative pure all’interfaccia proprietaria ZenUI: il pacchetto software in effetti introdurrà pure nuove ZeniMoji, nuove modalità di scatto nella fotocamera come Selfie Master e Beauty Live per migliorare le immagini. Ancora, sempre lo stesso update, porta con se pure alcune novità per la modalità bambini, una nuova animazione per app e widget Meteo e pure la Ricarica AI, dunque delle nuove impostazioni per la gestione energetica.

Segui gli aggiornamenti della sezione Asus ZenFone 4 sui nostri gruppi:

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.