Black Friday DAZN: la promozione che sconta il prezzo dell’abbonamento

Approfittate anche voi del Black Friday DAZN: forti sconti sull'abbonamento presso i negozi Unieuro

7
CONDIVISIONI

Il Black Friday invade anche DAZN, la piattaforma di eventi sportivi in streaming che conta già 8 milioni di abbonati nel mondo (come riportato da ‘cnbc.com‘). La società (lo riporta ‘HDblog.it‘) ha pensato di lanciare un paio di promozioni per festeggiare l’importante traguardo raggiunto, approfittando anche del venerdì nero e del lunedì cibernetico. Dal 22 novembre e fino all’8 dicembre è possibile compare presso i punti vendita Unieuro un semestre intero di visione al prezzo di 39.99 euro, in luogo dei 59.99 euro invece richiesti da listino (il risparmio sarà di 20 euro esatti, non poca cosa).

La promozione vi piace, ma volete di più? Sappiate anche che fino al 31 dicembre 2019 presso Esselunga otterrete 100, 300 e 500 punti fragola acquistando una carta prepagata DAZN da un trimestre (29,99 euro), semestre (59,99 euro) o annuale (99,99 euro), che vi saranno accreditati direttamente sulla vostra Fìdaty card. Per l’attivazione della carta prepagata bisognerà indirizzarsi sulla pagina ‘dazn.com/redeem‘, ed aggiungere il codice che trovate dietro la carta, oppure sullo scontrino d’acquisto, per poi seguire le indicazioni a schermo (nulla di più facile, non dovete preoccuparvi).

Vi ricordiamo che la visione dei contenuti sportivi richiede la sottoscrizione di un abbonamento (non è più disponibile la prova gratuita di un mese da qualche settimana a questa parte), e quindi la creazione di un account DAZN (se non ne avete uno procedete subito a crearlo, ci vorranno appena 5 minuti e nessuna particolare conoscenza informatica, ve lo assicuriamo). Sono anche richiesti l’accesso ad Internet (possibilmente ad una certa velocità per fruire adeguatamente del servizio di streaming) ed un dispositivo abilitato alla regolare fruizione dei contenuti (smartphone, tablet, PC e console di gioco). Il Black Friday di DAZN non poteva essere più vantaggioso: speriamo siate d’accordo anche voi. Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.