Particolare la fotocamera degli Honor V30: domani 26 novembre il resto

Saranno presentati domani 26 novembre gli Honor V30, che vanteranno una particolarità dei top di gamma Huawei

2
CONDIVISIONI

Saranno presentati domani 26 novembre i nuovi top di gamma Honor V30 e V30 Pro, ma nel frattempo i rumors che li riguardano non sembrano voler cessare, specie quelli relativi al loro comparto fotografico. Come riportato su ‘tuttoandroid.net‘, ci ha pensato direttamente il produttore a divulgare un’altra delle caratteristiche della fotocamera del prossimo top di gamma, che dovrebbe adottare il filtro RYYB, capace di processare le frequenze d’onda dei colori verde, rosso e blu in una stessa foto. Lo stesso filtro lo si può trovare sui Huawei P30 e Mate 30, a riprova del fatto che i prossimi Honor V30 e V30 Pro non saranno da meno.

Una configurazione, questa, che consentirà a questi dispositivi di catturare scatti in particolari condizioni di luce. Tutti e due gli esemplari includeranno una fotocamera posteriore tripla, con un sensore principale Sony IMX600 da 40MP, un telescopio da 8MP ed un wide da 8MP con stabilizzazione ottica di immagine. Ormai è evidente quanto il produttore tenga a lavorare in un certo modo relativamente al comparto fotografico dei propri device, appartenenti sia al main-brand Huawei che al sub-brand Honor (c’è veramente poca differenza tra i due marchi a livello hardware e software). Non c’è un dispositivo che prevalga sull’altro (cosa che resta affidata al gusto personale degli utenti), ma, più che altro, dei tempi di lancio che tendono a non sovrapporsi, proprio per evitare il rischio di cannibalizzazione.

Siamo proprio curiosi di assistere alla presentazione dei Honor V30 e V30 Pro, attesa per domani 26 novembre (mancano poche ore ormai, ma non stiamo più nella pelle). Vi accodate anche voi, o seguirete per conoscenza l’evento senza essere seriamente interessati ai dispositivi? Fatecelo sapere commentando l’articolo attraverso il box qui in basso, utile anche per rivolgerci nell’eventualità qualche domanda.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.