Anche a rate il Samsung Galaxy Fold: l’offerta di 3 Italia dal 16 dicembre

Dal 16 dicembre 3 Italia offre la possibilità (limitata) di comprare a rate il Samsung Galaxy Fold

3
CONDIVISIONI

Avete in mente solo il Samsung Galaxy Fold? Possiamo comprenderlo, come pure il fatto che non sia alla portata di tutti visto quello che costa. Come riportato da ‘mondomobileweb.it‘, se ci tenete troppo ad acquistarlo potreste prendere in considerazione l’offerta ALL-IN Super Power 200 di 3 Italia (minuti e SMS illimitati verso tutti, 200GB di traffico dati al prezzo di 14.99 euro al mese), che vi propone di comprarlo a rate (48.99 euro ciascuna per 30 mesi) con un anticipo di 379.99 euro ed una spesa finale di 150.20 euro. Potrete sottoscrivere l’offerta ALL-IN Super Power 200 a partire dal 16 dicembre, ma solo attraverso il canale online (la disponibilità è soggetta a limitazioni).

Capiamo che le cifre di cui sopra sono comunque importanti, e che non parliamo di semplici rate come quelle che siamo soliti corrispondere relativamente ad altri telefoni, seppur top di gamma. Il Samsung Galaxy Fold è unico nel suo genere, o per meglio dire raro, visto che come smartphone pieghevoli ci sono anche il Huawei Mate X ed il Motorola RAZR, anche se basati su concept comunque diversi rispetto a quello che ha ispirato il modello prodotto dal colosso di Seul.

La spesa da sostenere con 3 Italia è pressoché quella cui fareste fronte nel caso in cui decideste di acquistare il Samsung Galaxy Fold in un’unica soluzione, chiaramente col vantaggio di pagare le rate mensilmente, e di non versare 2050 euro in una volta sola. Se pensavate di risparmiare, purtroppo vi sbagliavate: del resto al cospetto di un dispositivo così esclusivo non ci si poteva aspettare sconti di sorta. A questo punto non dovrete che decidere se desistere dal comprare il primo smartphone pieghevole del produttore asiatico, o se andare avanti, e magari puntare sull’offerta ALL-IN Super Power 200 di 3 Italia per cercare di pagarlo almeno a rate. Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.