Cast e personaggi di Britannia 2 su Sky Atlantic, dal 22 novembre torna il dramma storico tra miti e profezie

Debuttano cast e personagi di Britannia 2, il drama storico-fantasy sulla campagna di conquista dei territori d’Oltremanica da parte dell’imperatore Claudio

1
CONDIVISIONI

Debuttano il cast e personaggi di Britannia 2 su Sky Atlantic con l’atteso secondo ciclo di episodi. 

Sono passati ormai due anni dall’invasione della Britannia ad opera dei Romani. Con l’aiuto di Amena, regina dei Celti, il generale Aulo sta tentando di romanizzare le tribù locali, procedendo alla soppressione violenta di qualsiasi tentativo di opporsi al processo. Ci sono però dubbi sulle vere intenzioni di Aulo, che sembra avere un piano oscuro e segreto che risveglia i fantasmi del passato di Amena e rende ben più pericolosa la sua minaccia nei confronti dei Druidi. C’è un’unica speranza per i Celti, e si chiama Cait, giovane ragazza addestrata dal Druido Divis. Il suo destino è infatti quello di portare a compimento la profezia che libererebbe la Britannia dall’invasione romana. Ma una guerra civile tra i Druidi, messa in atto dai fratelli Veran e Harka, potrebbe ostacolare il compiersi degli eventi.

Nel cast e personaggi di Britannia 2, Eleanor Worthington-Cox nei panni di Cait, la prescelta affidata a Divis. La giovane speranza dei celti non è molto sicura che il suo mentore sappia cosa fare, ma la verità è che si sente triste perché le manca la sua famiglia. Divis rappresenta tutto ciò che ha in questo momento…o forse no? Nikolaj Lie Kaas interpreta Divis, mentore di Cait. Allontanato dai Druidi molti anni prima gli eventi della serie, è consapevole che dentro di lui dimori un essere pericoloso che porta il nome di Pwykka. Divis è un maestro molto particolare, perciò le discussioni con Cait sono all’ordine del giorno. David Morrissey è Aulo Plauzio. La conquista della Britannia è stata un successo, ma il suo regno dura poco; l’obbiettivo di Aulo è però un altro, conquistare Lokka per avere il dominio totale.

Annabel Scholey è Amena, Regina dei Cantiaci e alleata di Aulo Plauzio, posizione che verrà sfruttata dal generale romano. E quando lui dirigerà le sue attenzioni sulla sorella Andra, Regina dei Devni, Amena dovrà decidere da che parte stare. Julian Rhind-Tutt è Phelan, costretto a tornare sui suoi passi nonostante avesse cercato di ricostruirsi una nuova vita. La sua strada si intreccerà con quella di Harka, che non esiterà a usarlo per portare a termine i suoi piani.

Mackenzie Crook interpreta Veran, punto di riferimento per i Druidi ma soprattutto contatto tra gli uomini e gli dèi. Conosce il piano di Aulo e sa che se Harka vincerà, per tutti sarà la fine. Liana Cornell veste i panni di Ania; in questa stagione si infiltra tra i Druidi ribelli e inizia una relazione con Brearn. Quando ritroverà Phelan e lo vedrà completamente succube di Harka, rimarrà sconvolta.

Completano il cast e personaggi di Britannia 2, Gershwyn Eustache Jnr nel ruolo di Vito, promosso a prefetto nella scorsa stagione, si troverà a vivere dei traumi del suo passato; Mackenzie Crook interpreta Harka; convinto che il fratello sia responsabile della sua fine, cerca di vendetta e distruzione; Tom Rhys Harries è Mallin, istruito da Harka per far innamorare Cait di lui e poi distruggerla; Hugo Speer è Lucio, ancora pieno di sensi di colpa per aver quasi tentato di uccidere Aulo; Paul Chahidi è Domizio, conoscitore del passato di Aulo e perciò sa di cosa è capace; infine Samantha Colley nei panni di Andra, giovane Regina dei Devni e sorella di Amena.

L’appuntamento con cast e personaggi di Britannia 2 è per il 22 novembre, e poi tutti i venerdì alle 21.15 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.