The Feed su Prime Video dal 22 novembre, arriva la nuova serie distopica in stile Black Mirror

Al centro della nuova serie di Amazon un'invenzione dal potenziale rivoluzionario e le sue disastrose quanto inevitabili derive

Riuscirà Amazon a trovare la sua via fra le tante serie tv distopiche sbocciate negli ultimi tempi? Le prime risposte si avranno con il debutto di The Feed su Prime Videobastano pochi clic per abbonarsi o sfruttare la prova gratuita –, atteso per il 22 novembre. Si tratta di un thriller fantascientifico basato sull’omonimo romanzo di Nick Clark Windo e ambientato a Londra in un futuro non troppo lontano.

Al centro della storia troviamo la famiglia Hatfield, e in particolare Lawrence, inventore di una tecnologia nota come The Feed. Impiantata nel cervello della quasi totalità dei terrestri, questa permette di fare qualsiasi cosa venga in mente senza neppure muovere un muscolo. E così gli abitanti della Terra si ritrovano a condividere ricordi, pensieri e sentimenti, ascoltare della musica o conversare senza alcun bisogno di parlare. Un po’ come avere Internet nella testa. Con il passare del tempo, però, le cose iniziano a mettersi male. The Feed presta il fianco a virus e hack e chi vi si è tanto affidato si ritrova incapace di reagire o imparare a farne a meno.

Chi rischia di pagarne le conseguenze più di ogni altro è Tom, figlio di Lawrence e già scettico nei confronti della tecnologia messa a punto dal padre. Per proteggere la moglie Kate e la figlioletta Bea, Tom prova a scoprire cosa non vada in The Feed. Ciò lo costringe a mettere a tacere il suo istinto da uomo indipendente e anticonformista e ristabilire i contatti con i genitori per evitare ulteriori disastri.

Offerta
The Feed
  • Nick Clark Windo
  • Editore: William Morrow & Co

Com’è evidente, The Feed su Prime Video ruota attorno al peso della tecnologia e delle sue disastrose derive. La volontà di analizzare le conseguenze di una tecnologia dal potenziale straordinario, ma in fin dei conti soltanto estremamente invasiva e corruttibile, richiama in modo palese Black Mirror e la natura stessa della fantascienza distopica. Le grandiose invenzioni che dovrebbero migliorare la vita degli esseri umani si rivelano strumenti dal potenziale distruttivo, e il loro uso smodato conduce a uno scontro fra gli stessi umani e le macchine.

Nel cast di The Feed figurano Guy Burnet (Tom Hatfield), Nina Toussaint-White (Kate Hatfield), David Thewlis (Lawrence Hatfield), Michelle Fairley (Meredith Hatfield), Chris Reilly (Gil Tomine), Claire-Hope Ashitey (Evelyn). L’autore dell’adattamento è Channing Powell, mentre la produzione è affidata a Studio Lambert e Amazon Studios.

I dieci episodi della prima stagione di The Feed saranno disponibili su Prime Video dal 22 novembre. Ecco il trailer della serie.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.