L’Isola di Pietro 4 ci sarà? Gianni Morandi: “Non lo so, sto invecchiando”

L'Isola di Pietro 4 ci sarà? Mediaset sembra pronta al rinnovo ma Gianni Morandi frena

658
CONDIVISIONI

L’Isola di Pietro 4 ci sarà oppure no? Le anticipazioni sulla possibile quarta stagione della fiction con Gianni Morandi sono ancora inesistenti, o quasi, ma quello che è certo è che Mediaset potrebbe non rinunciare ad uno dei suoi gioiellini. Mai come in questa stagione la forza è stata proprio nel suo protagonista che è riuscito a mettere insieme il pubblico davanti allo schermo nonostante lo scarso appeal della trama quasi schiacciata dal peso dell’assenza di Michele Rosiello e del suo Alessandro. Il fatto che ci sia stato un salto temporale di qualche mese e che Elena sia tornata a Carloforte con il figlio di Alessandro ma senza quasi soffrire per la sua assenza, ha fatto storcere il naso al pubblico.

Per le prime puntate de L’Isola di Pietro 3 i fan non hanno fatto altro che parlare della morte di Alessandro mostrata in un piccolo flashback e poi accantonata mentre Elena e Caterina hanno ripreso in mano le loro vite dimenticandosi di tutto. Ma davvero possiamo credere che una donna che per anni ha tenuto nel cuore il suo amore per il suo primo fidanzato, lo abbiamo dimenticato in pochi mesi?

Anche l’ingresso di Francesco Arca non ha regalato molto alla fiction ma se davvero ci sarà un rinnovo non potrà fare a meno del nuovo vice questore che lui stesso ha portato sullo schermo. Ripartirà proprio da lui e dai suoi segreti la possibile trama de L’Isola di Pietro 4? Se il rinnovo ci sarà i protagonisti potrebbero essere ancora quelli storici a cominciare proprio da Pietro e le sue donne (si parla di una possibile gravidanza per Caterina) e finendo a Diego e Valerio Ruggeri ormai legati ad Elena e a sua figlia.

Al momento il rinnovo non è ancora stato annunciato ufficialmente anche se sembra che Mediaset non voglia perdersi questa occasione ma a frenare è proprio Gianni Morandi. Il protagonista non nega il rinnovo ma dice che molto dipenderà dalla sua resistenza visto che dall’inizio di questo progetto sono ormai passati oltre tre anni. Lui stesso al settimanale Nuovo ha spiegato:

“L’unico problema è la mia resistenza fisica. Quando è iniziata la fiction avevo tre anni in meno. E tre anni alla mia età si sentono”.

Chi segue Gianni Morandi sa bene che la resistenza non è di certo la cosa che gli manca e se a questo sommiamo gli ascolti positivi, nonostante tutto, siamo positivi quando pensiamo ad una decisione finale da parte della produzione. Per l’ufficialità invece dovremo attendere il finale della terza stagione in onda domani sera proprio su Canale5.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.