Prima del previsto Android 10 su Samsung Galaxy S10 e Note 10: nuove ipotesi di uscita

Informazioni dettagliate sullo stato dei lavori per due progetti di cui si discute tanto anche in Italia

10
CONDIVISIONI
Samsung Galaxy S10

Ci sono notizie incoraggianti da prendere in considerazione in queste ore per gli utenti che negli ultimi mesi hanno acquistato un Samsung Galaxy S10 o un Note 10 e che, al contempo, sono in attesa di scaricare la versione stabile dell’aggiornamento con Android 10. Dopo aver analizzato le ultime novità sullo sviluppo delle due beta, come avrete notato pochi giorni fa sulle nostre pagine, ci sono i presupposti per avanzare le prime ipotesi a proposito della data di uscita per il pacchetto software in versione stabile.

Le ultime notizie su Android 10 per Samsung Galaxy S10 e Note 10

Un bollettino in queste ore è giunto da una fonte autorevole come SamMobile, secondo cui i test sul campo per il Samsung Galaxy S10 ed il Note 10 stanno andando nel verso giusto. Impossibile parlare di una data precisa per l’uscita dell’aggiornamento in versione stabile, ma il sito in questione ci parla di un appuntamento che dovrebbe essere in programma entro la fine del 2019. Insomma, in leggero anticipo rispetto alle previsioni iniziali che ci parlavano di 2020.

Le tempistiche dovrebbero essere le stesse (o quasi) per i due smartphone, nonostante il Samsung Galaxy S10 abbia ricevuto fino a questo momento la bellezza di cinque beta impostate su Android 10, mentre con il Note 10 siamo ancora fermi a due. Ricordate che, scongiuri a parte, tutto potrebbe essere stravolto nel caso in cui dovessero emergere delle anomalie durante la fase di test di questo pacchetto software. Come del resto è già capitato in passato.

Staremo a vedere quali saranno i prossimi step fatti per il Samsung Galaxy S10 e Note 10, sperando naturalmente che tutto proceda per il meglio con lo sviluppo di Android 10. I presupposti, del resto, sono ottimi, stando a quanto raccolto fino ad oggi 20 novembre per il pubblico italiano.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.