Ecco il Huawei Mate 30 Pro arrivare in Europa, disponibile in Spagna

Disponibilità Huawei Mate 30 Pro in Spagna, anche se in scorte limitate: via libera anche altrove?

48
CONDIVISIONI

Ci è voluto un po’, ma finalmente il momento del debutto in Europa del Huawei Mate 30 Pro sembra essere arrivato, a partire dal mercato spagnolo. Come riportato da ‘gizmochina.com‘, il top di gamma del produttore cinese verrà diffuso in territorio iberico, anche se in scorte limitate, ed esclusivamente attraverso lo Space Store dell’OEM, con sede a Madrid (valle Gran Vía, 48). Le vendite sono partite il 18 novembre, al prezzo di 1099 euro nel modello Space Silver con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna. Chi deciderà di acquistare il Huawei Mate 30 Pro fino al 9 dicembre 2019 riceverà un buono sconto di 299 euro da poter spendere direttamente presso l’Huawei Space.

Non è affatto detto che la Spagna sarà l’unico Paese europeo dove sarà possibile comprare il Huawei Mate 30 Pro, probabilmente nelle stesse modalità sopra illustrate (acquisto possibile solo all’interno degli Space Store, con promozioni associate). Non sappiamo dirvi se l’Italia rientrerà o meno in questa cerchia ristretta, né tanto meno quanto conterranei, nel caso, sarebbero disposti a puntare su un dispositivo nato e commercializzato al netto dei Google Services.

Ormai tutti dovreste conoscerne il motivo: il ban USA imposto al produttore cinese dall’amministrazione Trump, che ha costretto l’OEM ad avvalersi di una versione Open Source di Android come equipaggiamento software dei propri dispositivi, a partire dal top di gamma della serie Mate, venuto alla luce sprovvisto degli amati servizi del colosso di Mountain View. La compagnia di Shenzen sta lavorando a soluzioni proprietarie, che tuttavia avranno bisogno di un certo periodo di tempo per raggiungere i livelli dei Google Services. Ecco spiegato il ritardo accumulato dal Huawei Mate 30 Pro per la sua distribuzione europea: laddove venisse venduto nel nostro mercato, in quanti sareste disposti a puntarci nonostante le mancanze palesate? Fatecelo sapere.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.