Paul McCartney in Italia per due date a giugno, info sui biglietti in prevendita

L'ex Beatles torna nel Belpaese dopo 7 anni e confessa: "Sarà la mia prima volta a Lucca"

9
CONDIVISIONI

Il ritorno di Paul McCartney in Italia è ufficiale. L’ultima visita dell’ex Beatles nel Belpaese risale al 2013 quando incendiò l’Arena di Verona il 25 giugno. Nelle ultime ore si erano diffusi i primi rumors da parte dei promoter dell’agenzia D’Alessandro & Galli, che nella giornata di ieri 18 novembre avevano pubblicato un’anticipazione del ritorno del bassista di Liverpool nella penisola.

Oltre a comparire come headliner per il Glastonbury Festival il 27 giugno, Paul McCartney arriverà in Italia in due date: il 10 giugno sarà a Napoli presso Piazza del Plebiscito e il 13 giugno si sposterà a Lucca presso le Mura Storiche. L’ex Beatles, inoltre, ha annunciato in prima persona il suo ritorno al Paese del Sole:

Non posso credere che siano passati sette anni dal nostro ultimo concerto in Italia. Ci siamo divertiti tantissimo in quell’ultimo viaggio quindi siamo certi che queste saranno due serate memorabili per noi e non vediamo l’ora di tornare. Un ulteriore bonus per me è il fatto che questa sarà la mia prima volta di sempre a Lucca.
Tieniti pronta a scatenarti, Italia!

Il contesto sarà quello del Freshen Up Tour con uno show che, secondo Billboard, porta sul palco uno show della durata di 3 ore, con un totale di 38 canzoni che includono le più belle hit della carriera solista di Paul McCartney e gli evergreen dei Beatles. Egypt Station (2018) è il suo ultimo album in studio e sul palco si presenta insieme alla band che lo accompagna da 15 anni: Paul Wickens alla tastiera, Bryan Ray al basso e alla chitarra, Rusty Anderson alla chitarra e Abe Laboriel Jr. alla batteria.

I biglietti saranno disponibili in pre-sale per gli iscritti a Virgin Radio a partire dalle ore 10 di venerdì 22 novembre, mentre per tutti gli altri utenti saranno disponibili dalle ore 10 di lunedì 25 novembre sul circuito Ticketone e sul sito ufficiale dell’agenzia D’Alessandro e Galli.

Egypt Station
  • Audio CD – Audiobook
  • 09/14/2018 (Publication Date) - Universal Music (Publisher)

Il Freshen Up Tour ha portato l’ex Beatles in 12 Paesi diversi che hanno totalizzato ben 39 date, tutte caratterizzate da uno show che ha proposto sul palco le più avanzate tecnologie audiovisive per offrire al pubblico un’esperienza unica. Per il momento, l’ultima data del tour mondiale lo ha visto esibirsi al Los Angeles Dodger Stadium. Quello di Paul McCartney è un vero e proprio rock show, con una setlist che in 3 ore di esibizione offre un viaggio all’interno degli ultimi 50 anni della storia della musica.

Dopo l’esperienza con i Fab Four, conclusasi ufficialmente e discograficamente nel 1970, Paul McCartney intraprese la carriera solista con la pubblicazione del primo disco, intitolato semplicemente McCartney (1970) e nel quale l’ex Beatles suonò tutti gli strumenti con il supporto della moglie Linda nei cori. Dal 1971 iniziò la sua esperienza con i Wings, conclusa poi nel 1980 a seguito della morte di John Lennon avvenuta per mano del fanatico Mark Chapman. McCartney si dimostrò fortemente preoccupato per la sua sorte tanto da convincersi di essere il prossimo della lista, per cui decise di ritirarsi dalla scene per un po’ di tempo e sciolse la band.

Il ritorno di Paul McCartney in Italia è uno degli eventi più attesi del 2020, e ritrovare sul palco uno dei pilastri della musica pop e rock del Novecento è sempre un’esperienza da manuale.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.