Cast e personaggi di Adriano Olivetti – La forza di un sogno stasera su Rai1, Luca Zingaretti non è solo Montalbano

Martedì 19 novembre alle 21.25 tornano il cast e personaggi di Adriano Olivetti — La forza di un sogno, miniserie Rai sul genio di Ivrea

11
CONDIVISIONI

Tornano in scena cast e personaggi di Adriano Olivetti – La forza di un sogno. Stasera, 19 novembre, Rai1 ripropone la miniserie con Luca Zingaretti, che andò in onda nel 2013 in due puntate, rispettivamente il 28 e 29 ottobre. La coproduzione Rai Fiction -Casanova Multimedia prodotta da Luca Barbareschi con la collaborazione di Telecom Italia, porta la regia di Michele Soavi, nipote dello stesso Olivetti (sua madre, Lidia, è figlia dell’imprenditore).

Luca Zingaretti veste i panni del genio di Ivrea che ha cambiato in meglio la vita e il lavoro degli operai. Nel secondo dopo guerra, mentre l’Italia cerca di riprendersi dalla crisi, Adriano Olivetti eredita da suo padre Camillo la famosa azienda di macchine da scrivere. Geniale imprenditore e uomo di cultura, Olivetti attuò una politica industriale decisamente avanzata per quell’epoca storica e davvero innovativa, lanciando la società italiano nello scenario internazionale. È in quegli anni che vide la luce la famosa Lettera 22, macchina da scrivere leggera e funzionale, che si conquistò perfino un posto nel prestigioso Museum of Modern Art di New York. La visione di Olivetti lo portò oltre l’elettronica, concentrandosi sul rapporto tra datore di lavoro e dipendenti, verso un ideale di lavoro che va al di là del capitalismo.

L’attore romano, volto del commissario Montalbano in televisione, ha parlato di Adriano Olivetti durante un’intervista con Famiglia Cristiana, notando alcuni aspetti in comune: “Non si può dire che Adriano sia stato una persona felice. Questo è il destino dei grandi innovatori. È il bisogno, la smania di conoscere, l’irrequietezza che ti fa crescere. Io non sono mai soddisfatto. Sono estremamente esigente con me stesso, anche sul lavoro. Dopo la lavorazione di un film, raramente mi rivedo, perché so che non mi piacerei. Però quando mi rivedo a distanza di anni mi sorprendo positivamente e penso: non ero poi così male”.

Nel cast e personaggi di Adriano Olivetti – La forza di un sogno anche Stefania Rocca nei panni di Karen Bates, una paracadutista italoamericana; Francesco Pannofino interpreta Dalmasso, proprietario di diverse fabbriche del gruppo Itala nel Novarese, che produce macchine per scrivere; Elena Radonicich nel ruolo di Grazia, una ragazza con cui Adriano intraprende una relazione; Francesca Cavallin è Paola Levi, moglie di Olivetti; Serena Rossi è Teresa; Massimo Poggio interpreta Mauro Barale, amico d’infanzia di Adriano, fortemente scettico nei confronti delle nuove idee che l’azienda Olivetti mette in campo.

Di seguito la sinossi della miniserie:

Adriano Olivetti entra come apprendista nell’azienda di famiglia a dodici anni, costretto dal padre Camillo a conoscere la realtà della fabbrica che un giorno dovrà dirigere. In Adriano nasce il desiderio di cambiare profondamente le condizioni di vita e di lavoro degli operai. Siamo neI ‘43 e tutti gli Olivetti, ebrei e antifascisti, sono in pericolo…

Il pubblico orfano de Il Commissario Montalbano (a quanto pare le repliche sono in pausa o sono state sospese), può consolarsi vedendo Luca Zingaretti in vesti diverse dal suo storico alter ego. L’appuntamento con Adriano Olivetti – La forza di un sogno è per stasera alle 21:25 su Rai1.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.