Offerte vittime delle rimodulazioni Fastweb dell’11 dicembre: aumenti importanti

Niente affatto trascurabili gli aumenti delle rimodulazioni Fastweb dell'11 dicembre: le offerte interessate

6
CONDIVISIONI

L’ultima volta che vi parlammo delle rimodulazioni Fastweb che scatteranno il prossimo 11 dicembre non vi avevamo svelato le offerte che ne sarebbero rimaste coinvolte, che siamo qui pronti a comunicarvi. Stando a quanto riportato dal portale ‘mvnonews.com‘, la Mobile Base da 1.95 euro/mese (100 minuti, 100 SMS e 1GB di traffico dati) passerà a 5.95 euro/mese (Mobile Voce&Giga), con 1000 minuti e 10GB di Internet.

Gli utenti che hanno attiva l’offerta da 5.95 euro/mese (1000 minuti e 20GB) prenderanno a pagare 7.95 euro/mese (Mobile Voce&Giga), a fronte di un ugual numero di minuti (sempre 1000) e di un incremento dei GB inclusi (da 20 a 30). Le rimodulazioni Fastweb del prossimo 11 dicembre non colpiranno, quindi, solo le offerte dal costo inferiore ai 5 euro mensili, ma interesserà tutti quei pacchetti inizialmente proposti in promozione (come nel caso del Mobile Base a 1.95 euro/mese in luogo di 2.95 euro, che per un periodo di tempo limitato era stata proposta ai non clienti per la rete fissa). Il gestore telefonico ha fatto sapere ai propri clienti che il cambio verrà reso effettivo a qualche giorno di distanza dal rinnovo, così da permettere loro di godere da subito del nuovo bundle (l’addebito del canone mensile scatterà a ridosso della data solita).

Pensate di esservela scampata non avendo ricevuto alcun SMS informativo? Niente affatto: in occasione di queste rimodulazioni Fastweb, l’operatore ha ben pensato di diffondere la notizia con una nota che potrete trovare all’interno dell’Area Clienti. Potrete recedere dal contratto senza penali e costi di disattivazione inviando una raccomandata A/R all’indirizzo “Fastweb SpA, Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)“, oppure inoltrando una PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata “fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it“, non dimenticando di allegare, in ogni caso, una copia di un documento in corso di validità ed inserendo come causale ‘modifica delle condizioni contrattuali’. In alternativa potrete anche recarvi personalmente presso un rivenditore Flagship Fastweb, chiamando il servizio clienti oppure sfruttando l’apposito form reperibile in MyFastweb.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.