Google Stadia sulla rampa di lancio: i giochi disponibili all’uscita sono 22

Google aggiorna con altri dieci titoli il catalogo di partenza della sua piattaforma streaming, in uscita il 19 novembre

2
CONDIVISIONI

Manca pochissimo al grande giorno di Google Stadia. Il colosso di Mountain View ha infatti fissato il debutto sul mercato della sua piattaforma a domani, 19 novembre 2019. Piattaforma che, pagando un abbonamento o acquistando una tra le due soluzioni di partenza proposte – la Founder’s Edition e la Pro Edition, entrambe a 129 euro -, promette di far giocare tutti gli interessati ovunque si trovino, sfruttando un qualsiasi device – da una lista – dotato di schermo in alta definizione e di una connessione di rete superiore ai 20 mega. La compagnia americana si affaccia quindi al mercato dei videogame puntando sullo streaming e la tecnologia cloud, abbandonando il concetto tradizionale di console, ma andando comunque ad abbracciare più o meno lo stesso parco titoli che possiamo già goderci su PC, PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One. Naturalmente al netto delle esclusive.

Tutti i giochi di lancio di Google Stadia

E se è vero che l’uscita è praticamente dietro l’angolo, già nei giorni scorsi i vertici di Google avevano diffuso la line-up di lancio di Stadia, vale a dire la lista di titoli che sarà giocabile immediatamente. Una lista di 12 elementi che aveva lasciato un po’ con l’amaro in bocca parte dell’utenza, suscitando le attenzioni della compagnia. Non a caso, oggi big G va ad aggiornarla con altre 10 produzioni che precedentemente erano destinate ad apparire in catalogo entro la fine dell’anno, e che ora saranno invece a disposizione dei gamer già da nella giornata di domani.

La line-up di partenza di Google Stadia si compone allora di 22 videogiochi, ovvero:

  • Assassin’s Creed Odyssey
  • Attack on Titan: Final Battle 2
  • Destiny 2: The Collection (disponibile con Stadia Pro)
  • Farming Simulator 2019
  • Final Fantasy XV
  • Football Manager 2020
  • Grid 2019 
  • Gylt
  • Just Dance 2020
  • Kine
  • Metro Exodus 
  • Mortal Kombat 11
  • NBA 2K20
  • Rage 2
  • Rise of the Tomb Raider
  • Red Dead Redemption 2
  • Samurai Shodown (disponibile con Stadia Pro)
  • Shadow of the Tomb Raider
  • Thumper
  • Tomb Raider 
  • Trials Rising 
  • Wolfenstein: Youngblood

Altri titoli arriveranno poi su Stadia entro la fine del 2019, come lo sparacchino Borderlands 3 e lo spin-off Darskiders Genesis, mentre altri ancora nel corso del 2020, come ad esempio DOOM Eternal e l’attesissimo Cyberpunk 2077, dagli stessi autori della trilogia RPG di The Witcher.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.