Più che stabile EMUI 10 sugli Honor 20 e V20 dal 16 novembre, cosa cambia

Tante novità anche con Magic 3.0: il tris di telefoni riceve un cambio di look e nuove funzioni

2
CONDIVISIONI
EMUI 10

EMUI 10 è giunto a grandi passi anche per gli Honor 20 e 20 Pro e ancora per gli Honor V20. La distribuzione globale del firmware è partita proprio in queste ore e sta interessando anche l’Europa. Nuove opportunità di utilizzo dei device vengono garantite proprio dalla nuova interfaccio pure con Magic UI 3.0.

Honor 20 e 20 Pro ricevono proprio l’aggiornamento Magic UI 3.0 nella sua versione 10.0.0.168. Il firmware pensato dagli sviluppatori per l’Honor V20 è invece quello siglato come 10.0.0.171. Entrambi gli update sono molto corposi, c’era da aspettarselo, ossia 4,5 GB.

Come aggiornare gli Honor 20 e V20 ad EMUI 10? Le notifiche del pacchetto stanno progressivamente arrivando via OTA in stile di notifiche. Tuttavia è possibile accelerare i tempi con il solito percorso via Impostazioni  > Sistema> Aggiornamento software> Verifica aggiornamenti. Allo stesso modo risulta valida la verifica del rilascio per un altra strada ossia attraverso i passaggi dell‘app HiCare  > Aggiorna> Verifica aggiornamenti.

Cosa cambia con EMUI 10 e Magic UI 3.0 sugli Honor 20 e V20: il design dell’interfaccia è completamente rivoluzionato, in perfetto stile Magazine ossia con il titolo più grande, spaziature bianche e sistema a griglia dei contenuti. Cambia poi l’icona delle impostazioni e anche il menù a tendina è stato modificato per essere più intuitivo.

Senz’altro la più grande novità dell’EMUI 10 sui top di gamma Honor è la dark mode. Benessere degli occhi e risparmio energetico sono garantiti per chi sceglie il tema scuro di sfondo in ogni schermata di sistema.

Per finire EMUI 10 e Magic 3.0 introducono sugli smartphone Honor nuovi effetti di animazione ma pure una nuova funzione per le riprese video in modalità orizzontale in maniera più confortevole stabile. Anche il software della fotocamera appare ancora più intuitivo. Insomma, le novità non mancano e tutti i possessori dei telefoni qui menzionati potranno utilizzarle nell’immediato, una volta effettuato il download e poi l’installazione del pacchetto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.