Criminal Minds 14 introduce il Camaleonte nell’episodio del 15 novembre, il grande nemico della stagione finale

Il terzultimo episodio di Criminal Minds 14 introduce il Camaleonte, che tornerà nell'ultima stagione come grande nemico di Rossi

L’episodio di Criminal Minds 14 in onda il 15 novembre su Rai2, dal titolo Camaleonte, introduce l’ultimo grande nemico per i profiler della Squadra di Analisi Comportamentale dell’FBI.

Il terzultimo episodio della quattordicesima stagione apre infatti un nuovo arco narrativo destinato ad essere approfondito nell’ultima stagione della serie, Criminal Minds 15, che andrà in onda negli Stati Uniti all’inizio del 2020 e si concluderà con soli 10 episodi.

L’episodio 14×13, in onda in prima visione in chiaro in Italia su Rai2 il 15 novembre alle ore 22.55 dopo essere già stato trasmesso da FoxCrime lo scorso marzo, è strutturato come un grande flashback e interamente centrato sulla figura di David Rossi (Joe Mantegna), che racconta alla fidanzata Krystall un caso appena concluso, ma soprattutto il suo incontro con uno dei criminali più incalliti a cui abbia mai dovuto dare la caccia. Il Camaleonte, alias Everett Lynch, è un abile trasformista, un uomo capace di cambiare volto, aspetto, look e identità dopo ogni truffa, sempre un passo avanti e sempre capace di anticipare le mosse della BAU. Il suo obiettivo sono donne sole e vulnerabili, su cui agisce con inaudita ferocia.

Ecco la trama e il promo di Criminal Minds 14×13, Il Camaleonte, che segna anche il debutto alla regia di A.J. Cook, interprete di Jennifer “JJ” Jareau.

Rossi mette in discussione le sue azioni dopo uno scontro con un serial killer che sembra aver battuto in astuzia la Squadra di Analisi Comportamentale dell’F.B.I….

Il caso del Camaleonte avrà conseguenze molto importanti su Rossi, fino a fargli dubitare della sua capacità di essere ancora incisivo sul campo, ma anche sul resto della squadra, la cui missione diventerà assicurare il criminale alla giustizia. Proprio questo personaggio sarà il grande villain di Criminal Minds 15, il nemico da abbattere nel corso dell’ultima stagione della serie. La showrunner Erica Messer ha anticipato che i 10 episodi conclusivi del procedural avranno come comune denominatore la caccia a questo “degno avversario” che darà molto filo da torcere ai protagonisti perché difficilmente inquadrabile nei profili criminali di cui hanno avuto esperienza finora, visto che è “un individuo davvero contorto“. Ma sarà soprattutto David Rossi il più coinvolto dal caso, fino ad arrivare ad “uno scontro finale personale” col nemico.

L’attore Michael Mosley, che interpreta Il Camaleonte, ha anticipato a TvLine che tornerà per quattro o cinque dei dieci episodi di Criminal Minds 15, riprendendo il ruolo di Everett Lynch. Presumibilmente riapparirà nella seconda parte di stagione, per l’epilogo della caccia all’uomo da parte dei protagonisti: “Sono stato con loro fino alla fine, quindi è stato un onore” ha specificato l’attore, che sarà quindi nel finale di serie. Di sicuro, il suo personaggio “metterà davvero alla prova la pazienza di Joe e della squadra“.

Criminal Minds chiuderà avendo prodotto 325 episodi in totale: la quindicesima stagione andrà in onda a gennaio su CBS e nei mesi successivi in Italia su FoxCrime. La messa in onda su Rai2, in chiaro, è attesa nell’autunno prossimo. Intanto venerdì 29 novembre su Rai2 si concluderà la quattordicesima stagione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.