Clive Owen in American Crime Story Impeachment sullo scandalo Monica Lewinsky: sarà lui il Presidente Clinton

American Crime Story Impeachment ha trovato il suo Bill Clinton, sarà Clive Owen a prestargli il volto

Clive Owen in American Crime Story Impeachment. Questa è la notizia del momento visto che la serie antologica firmata da Ryan Murphy avrà un terzo capitolo e che quello sarà dedicato allo scandalo Monica Lewinsky. Che il sexgate fosse alla base della terza stagione si sapeva già da un po’ ma la novità è proprio che sarà l’attore candidato all’Oscar a prestare il volto al presidente USA Bill Clinton. Dopo il processo ad O.J. Simpson e l’assassinio di Gianni Versace, Ryan Murphy e i suoi porteranno sullo schermo proprio lo scandalo partito da alcune registrazioni delle telefonate intercorse tra la stagista Monica Lewinsky (che avrà il volto Beanie Feldstein) e il presidente.

Lo scandalo sessuale che per poco non costò a Clinton la presidenza sarà raccontato ancora una volta da un’angolazione tutta particolare e non quella che tutti si aspettano, proprio come è successo alla storia dell’omicidio di Gianni Versace, con il carico di polemiche che si è portato dietro.

American Crime Story Impeachment sarà prodotta da Ryan Murphy e sarà creata da Scott Alexander, Larry Karaszewski e Tom Rob Smith e permetterà a Clive Owen di unirsi a Sarah Paulson che qui vestirà i panni di Linda Tripp, colei che lavorava al Dipartimento della Difesa e che registrò le telefonate in cui “l’amica” raccontava della sua relazione con il Presidente. A completare il cast della serie ci penserà Annaleigh Ashford pronta a vestire i panni della giornalista che accusò Clinton di averla molestata quando era governatore dell’Arkansas, Paula Jones.

La stagione, la terza della serie antologica, si ispirerà al libro A Vast Conspiracy: The Real Story of the Sex Scandal That Nearly Brought Down a President di Jeffrey Toobin, e sarà scritta da Sarah Burgess che sarà produttore esecutivo insieme a Ryan Murphy, Nina Jacobson, Scott Alexander, Alexis Martin Woodall, Brad Simpson, Brad Falchuk, Larry Karaszewski e Sarah Paulson.

Le riprese di American Crime Story Impeachment inizieranno a fine marzo 2020 per permettere alla serie di debuttare su FX il 27 settembre 2020.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.