Beautiful Ghosts è il nuovo singolo di Taylor Swift per il film Cats (audio, testo e traduzione)

La cantautrice statunitense canta dal punto di vista di un gatto e strazia il cuore

17
CONDIVISIONI

A pochi mesi dall’uscita di Lover arriva il nuovo singolo di Taylor Swift, scritto appositamente per il film Cats di Tom Hopper ispirato dal musical di Andrew Lloyd Webber nel quale la cantautrice ha partecipato anche nel ruolo di Bombalurina.

Per l’occasione Taylor Swift ha firmato il brano Beautiful Ghosts, una ballad dolcissima e onirica dalle atmosfere malinconiche, scandite da un 6/8 in cui la sua voce viene cullata da delicati arpeggi e da timidi archi.

Mentre le parole del brano sono state scritte dalla stessa Swift, la musica è stata composta dall’autore Andrew Lloyd Webber. I due si erano incontrati proprio per discutere sulla possibilità di scrivere una canzone apposita per il film, e in una recente dichiarazione Taylor Swift aveva riferito che in quell’occasione aveva pronunciato la frase: “Scriviamo la canzone più bella che possiamo fare”.

Alla base del film e del musical, del resto, c’è la raccolta di poesie Il Libro Dei Gatti Tuttofare di Thomas Stearns Eliot, pubblicato nel 1939. Cats uscirà in tutte le sale il 20 dicembre. In questo 2019 la cantautrice 2019 è tornata alla carica: nella circostanza della pubblicazione dell’album Lover non si è tirata indietro dal pronunciarsi sulla politica americana.

Tra i tanti interventi sull’argomento, recentemente ha dichiarato al Guardian che Donald Trump non crede nella democrazia con una semplice frase: “Secondo il suo punto di vista, se non lo ami allora non ami l’America, criticando aspramente un’opinione che ledeva fortemente il concetto di democrazia: “Esprimere un dissenso è nostro diritto”.

Lover
  • Audio CD – Audiobook
  • 08/28/2019 (Publication Date) - Universal Music (Publisher)

Ancora, si è schierata a favore dell’approvazione dell’Equality Act, un disegno di legge contro le discriminazioni e a favore dei pari diritti per la comunità LGBTQ+. Tuttavia, nonostante il suo brano You Need To Calm Down che inneggia alla libertà, Taylor Swift è stata anche oggetto di critiche: la cantante Heloise Letissier della band Christine And The Queens si era ritenuta perplessa per il successo del brano. Heloise, infatti, sosteneva: “L’estetica queer non può essere venduta”, attaccando la scelta di portare un argomento così delicato e complesso nella macchina del mainstream.

Ultimamente, ancora, Taylor Swift è stata tacciata di incoerenza da parte dell’associazione animalista Coalition For The Protection Of Racehorses a seguito della sua annunciata partecipazione alla Melbourne Cup. L’evento, infatti, prevedeva l’esibizione della cantautrice statunitense in un contesto che includeva anche corse di cavalli. L’associazione era stata perentoria: “Scegli i soldi anziché la compassione”. A seguito delle polemiche Taylor Swift aveva fatto un passo indietro, rinunciando alla sua esibizione.

Lontana da polemiche, invettive e schianti spensierati di pop, per il nuovo singolo di Taylor Swift ritroviamo un’artista ispirata e profonda, capace di incantare con suoni eterei e atmosfere leggere e rilassanti.

Intanto, la cantautrice statunitense ha programmato un tour europeo per il 2020 che partirà dal Belgio il 20 giugno e che per il momento non include l’Italia. L’ultima visita di Taylor Swift nel Belpaese risale a 7 anni fa a Milano, durante il tour promozionale del disco Speak Now (2012).

Di seguito il testo, la traduzione e l’audio ufficiale di Beautiful Ghosts, il nuovo singolo di Taylor Swift.

Follow me home if you dare to
I wouldn’t know where to lead you
Should I take chances when no one took chances on me?
So I watch from the dark, wait for my life to start
With no beauty in my memory

All that I wanted was to be wanted
Too young to wander London streets, alone and haunted
Born into nothing
At least you have something, something to cling to
Visions of dazzling rooms I’ll never get let into
And the memories were lost long ago
But at least you have beautiful ghosts

Perilous night, their voices calling
A flicker of light before the dawning
Out here, the wild ones are taming the fear within me
Scared to call them my friends and be broken again
Is this hope just a mystical dream?

All that I wanted was to be wanted
Too young to wander London streets, alone and haunted
Born into nothing
At least you have something, something to cling to
Visions of dazzling rooms I’ll never get let into
And the memories were lost long ago
But at least you have beautiful ghosts

And so maybe my home isn’t what I had known
What I thought it would be
But I feel so alive with these phantoms of night
And I know that this life isn’t safe, but it’s wild and it’s free

All that I wanted was to be wanted
I’ll never wander London streets, alone and haunted
Born into nothing
With them, I have something, something to cling to
I never knew I’d love this world they’ve let me into
And the memories were lost long ago
So I’ll dance with these beautiful ghosts
And the memories were lost long ago
So I’ll dance with these beautiful ghosts

TRADUZIONE

Seguimi fino a casa, se hai il coraggio di farlo.
Non saprei dove guidarti,
dovrei rischiare quando nessuno l’ha mai fatto per me?
Dunque osservo dal dubbio mentre attendo che la mia vita abbia inizio
senza bellezza nei ricordi.

Tutto ciò che desideravo era essere desiderata,
troppo giovane per bighellonare tra le strade di Londra, sola e braccata,
nata nel niente.
Almeno voi avete qualcosa, qualcosa a cui appigliarvi.
Ho immagini di stanze splendide in cui non entrerò mai
e i ricordi sono svaniti da tanto,
ma almeno voi avete i vostri bellissimi fantasmi.

La notte è pericolosa, le loro voci chiamano,
un barlume di luce prima dell’alba.
Là fuori, i selvaggi mi fanno paura,
ho paura di chiamarli miei amici per poi di nuovo rimanere delusa.
Questa speranza è forse un sogno mistico?

Tutto ciò che desideravo era essere desiderata,
troppo giovane per bighellonare tra le strade di Londra, sola e braccata,
nata nel niente.
Almeno voi avete qualcosa, qualcosa a cui appigliarvi.
Ho immagini di stanze splendide in cui non entrerò mai
e i ricordi sono svaniti da tanto,
ma almeno voi avete i vostri bellissimi fantasmi.

E forse la mia casa non è ciò che credevo di conoscere,
ciò che credevo fosse,
ma con questi fantasmi notturni mi sento così viva
e so che questa vita non è sicura, ma è selvaggia ed è libera.

Tutto ciò che desideravo era essere desiderata.
Non girerò mai per le strade di Londra, sola e braccata,
nata nel nulla.
Con loro ho qualcosa, qualcosa a cui appigliarmi.
Non immaginavo che un giorno avrei amato questo mondo in cui mi hanno messa
e ho perso i ricordi tanto tempo fa.
Dunque danzerò con questi meravigliosi fantasmi
e ho perso i ricordi tanto tempo fa,
dunque danzerò con questi meravigliosi fantasmi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.