Viaggio all’Inferno in Lucifer 5, anticipazioni dal set: chi chiederà aiuto al diavolo? (foto)

Anticipazioni e una nuova immagine di Lucifer 5 svelano il personaggio che farà visita al diavolo all'Inferno: reunion in vista?

154
CONDIVISIONI

In Lucifer 5 ritroveremo il diavolo all’Inferno, ma non resterà solo molto a lungo. Alla fine della quarta stagione, il protagonista interpretato da Tom Ellis si è sacrificato ed è tornato nel suo regno, dopo aver confessato il suo amore per la Detective Chloe. Nel nuovo ciclo di episodi, le cui riprese sono ancora in corso, Lucifer sarà ancora lì, e riceverà la visita di qualcuno.

Entertainment Weekly ha svelato che Amenadiel (D.B. Woodside) scenderà con riluttanza all’Inferno per vedere suo fratello e chiedergli aiuto su una questione urgente. Il sito americano ha anche rilasciato un’immagine esclusiva di questo suo viaggio: “Va decisamente all’Inferno. Sta succedendo qualcosa sulla Terra che Amenadiel non è in grado di affrontare da solo.”

Fin dalla prima stagione, Amenadiel ha messo in chiaro una cosa: odia l’Inferno. Quando Lucifer, annoiato e infelice, ha deciso di abbandonare il trono come signore degli inferi per spassarsela a Los Angeles, spettava al fratello il compito di governare in una assenza. Durante quel periodo, Amenadiel ha capito che quel lavoro non faceva per lui. “Sapendo che quel luogo rappresenta l’ultimo posto in cui il nostro angelo guerriero vorrebbe trovarsi, la posta in gioco è alta”, conferma Woodside. “Per convincerlo a tornare all’Inferno, vuol dire che sulla Terra sta accadendo qualcosa di veramente brutto. Qualcosa di forte, magari una ragione ultraterrena.”

Nel finale della quarta stagione, Amenadiel e Linda sono diventati genitori di Charlie, metà umano e metà angelo. Sarà lui il motivo per cui tornerà nell’ultimo posto in cui vorrebbe stare? L’attore continua, spiegando:

Le persone devono tenere a mente che il tempo vola all’Inferno. Per lasciare suo figlio, Amenadiel sa che qualcosa di grosso sta succedendo sulla Terra. Credo che abbia a che fare con Charlie. Potrebbe avere a che fare col fatto che deve proteggere suo figlio, e l’unico modo per farlo è lasciarlo.

Ovviamente Woodside non può svelare cosa sta accadendo, ma la foto divulgata da EW offre un primo sguardo al nuovo look del suo personaggio – perché Amenadiel è all’interno di un tendone da circo? È forse quella la porta dell’Inferno?

Woodside spiega così l’abbigliamento sartoriale dell’angelo guerriero:

Tornato sulla Terra, Amenadiel non ha fatto altro che esplorare la sua identità. Forse sta copiando un po’ Lucifer. Da quando lui se ne è andato, sta probabilmente coprendo dei posti vacanti, il che significa una sola cosa: qualcuno deve gestire il Lux. La domanda è lecita: cosa potrebbe succedere quando Amenadiel si mette in quella posizione, seppur temporaneamente? Perciò credo che probabilmente cerca di mettersi nei suoi panni, fare la parte, spiegare le ali per parlare. Inoltre, questo episodio permette al nostro staff di avere un’altra ragione per crearmi un vestito, e non è male. È sempre una bella cosa vestirsi in maniera elegante.

Le teorie su Lucifer 5 sono quindi infinite. La quinta e ultima stagione vedrà anche il cast impegnato in un episodio musical dalle ambientazioni noir, uno special che molti fan stavano aspettando. La serie tornerà nel 2020 su Netflix e i 16 episodi totali verranno distribuiti in due tranche sulla piattaforma.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.