Il finale di American Horror Story 1984 in onda negli Usa e in Italia arriva Mr Jingles: i dettagli sul doppio appuntamento di oggi

Doppio appuntamento per i fan di American Horror Story 1984 tra il finale in onda negli Usa e il secondo episodio in Italia

Anche per quest’anno siamo giunti al momento dei saluti visto che proprio oggi, 13 novembre, negli Usa andrà in onda il finale di American Horror Story 1984. I più curiosi non resisteranno e si metteranno alla ricerca dello streaming, anche illegale, dell’ultimo episodio già domani mentre gli altri aspetteranno pazientemente la messa in onda italiana su Sky che colloca il 2 gennaio 2020 l’ultimo episodio di questa nona stagione. L’appuntamento per il pubblico italiano è fissato sempre per oggi ma con il secondo episodio di American Horror Story 1984 dal titolo “Mr Jingles” in cui alcuni dei segreti di Camp Reedwood inizieranno a venire a galla così come il volto del misterioso serial killer, o presunto tale, che tanto scuote l’animo dei presenti nella struttura.

ATTENZIONE SPOILER!

Nel secondo episodio di American Horror Story 1984 continueremo a navigare nello spatter anni ’80 tra citazioni e clichè che tanto divertono il pubblico a cominciare dalla vergine Brooke (Emma Roberts) che prova a dire a tutti di aver incontrato Mr Jingles ma senza ottenere l’attenzione di nessuno. Lo stesso dottor Hopple è arrivano nel campo per chiedere a Margaret (Leslie Grossman) per dire che Jingles è scappato e potrebbe tornare sul luogo del delitto ma lei ha detto no alla chiusura del campeggio e la prima vittima sarà proprio il dottore.

Con l’inizio delle morti e degli attacchi, Brooke avrà modo di affrontare i fantasmi del suo passato rivelando proprio a Montana (Billie Lourd) quello che è successo al suo matrimonio l’anno prima. Le rivelazioni e i colpi di scena non mancheranno e forse in molti inizieranno a chiedersi se Brooke è davvero la ragazza che vuole dimostrare oppure no.

Ecco il promo del secondo episodio in onda oggi su Fox:

Intanto negli Usa tutto è pronto per il gran finale. American Horror Story 1984 andrà in scena proprio oggi, 13 novembre, su FX con l’ultimo episodio dal titolo “Final Girl” in cui conosceremo l’epilogo di questo capitolo dedicato al cinema horror anni ’80. Nel corso degli episodi abbiamo scoperto i veri volti di coloro che hanno deciso di abitare il campeggio sin dal primo episodio e se alcuni di loro si sono rivelati carnefici, altre sono diventate vittime.

I colpi di scena non mancheranno nemmeno in questo finale che vedrà tutti i nodi venire al pettine per mettere a segno le ultime rivelazioni: solo uno di loro rimarrà vivo come nelle migliori tradizioni dei film anni ’80? Qual è il vero volto del male?

Ecco il promo dell’ultimo episodio:

Sono queste le domande a cui il finale di American Horror Story 1984 risponderà questa sera mentre in molti si aspettano di vedere in onda anche la grande assente di questa stagione, Sarah Paulson. Ryan Murphy non è nuovo a queste sorprese e a stuzzicare i fan nei giorni scorsi ci aveva pensato un account Twitter dedicato ad American Horror Story annunciando il ritorno di Sarah Paulson e di Evan Peters per un doppio cameo. A spazzare via le illusioni dei fan ci ha pensato la diretta interessata che ha risposto con un secco “non è vero” a chi glielo domandava sui social. Dobbiamo davvero fidarsi?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.