L’Immortale è vivo, nessuno uccide Ciro di Marzio di Gomorra: il trailer del film al cinema il 5 dicembre

L'Immortale è ancora vivo, il trailer del film mostra il seguito del finale di Gomorra 3

19
CONDIVISIONI

L’Immortale è vivo. Quelle bollicine che hanno tenuto tutti i fan di Gomorra con il fiato sospeso nel finale della terza stagione possono finalmente trovare posto in superficie perché quello che è il trailer de L’Immortale ha finalmente mostrato il seguito che aspettavamo. Ciro di Marzio va a fondo dopo essere stato ucciso da Genny Savastano che rimane in lacrime sulla barca di Enzo e Valerio ma tutto cambia un attimo dopo. Alcuni frame del video lo mostrano nelle mani di qualcuno che riesce a salvarlo perché “nessuno uccide l’Immortale”. Da qui inizia la nuova storia di Ciro che imbraccia una guerra che diventa sua mentre sullo schermo la sua vita presente e quella passata continua ad essere comparata.

Il trailer de L’Immortale è uscito oggi, in esclusiva su Fanpage.it, a pochi giorni dall’arrivo al cinema del film che segna l’esordio alla regia (almeno sul maxi schermo) del noto attore casertano, volto noto e amato di Gomorra La Serie. Secondo le ultime anticipazioni il film farà da anello di congiunzione tra la quarta e la quinta stagione partendo proprio dal finale della terza e svelando che Ciro di Marzio è vivo e che Genny non lo ha ucciso, anche se il boss non lo sa ancora.

Le immagini del suo salvataggio vanno in scena mostrando il corpo di Ciro su una barella, con i segni di sutura sul collo e il sangue sulla camicia e la giacca che indossava proprio nel momento in cui Genny gli ha sparato. Un’altra voce fuori campo poi precisa: “Allora è vero quello che si dice, l’Immortale non lo uccide nessuno” e in quel momento le immagini del famoso terremoto dell’Irpinia del 1980, quello che lo ha visto uscire, si alternano al presente.

Ecco alcuni frame rilasciati dallo stesso Marco d’Amore sui suoi profili social:

Nello stesso trailer è Don Aniello ad offrirgli una vita diversa lontano da Napoli aprendo poi la trama ad una guerra nuova (che diventerà poi quella di Ciro, come lui stesso dice nel video) e ad un’altra vita per l’ex braccio destro dei Savastano seguendo due linee temporali. Marco D’Amore si alterna a Giuseppe Aiello che presta il volto al Ciro di Marzio anni ’80 in un dualismo che segna i punti in comune con quello che quel bambino era e con l’uomo che poi è diventato.

Ecco il trailer de L’Immortale:

L’Immortale porterà Ciro Di Marzio a scoprire il business criminale in Lettonia con un viaggio nell’Est Europa. Sarà lì che il boss si occuperà del business criminale di Riga al fianco di un temibile boss della mafia russa. Il ritorno alla vita di Ciro adesso non solo stuzzica i fan curiosi di vedere il film al cinema dal 5 novembre ma anche di sapere se lui tornerà come protagonista anche in Gomorra 5 già annunciata e le cui riprese inizieranno nel 2020.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.