Shameless 10 debutta senza Fiona ma con un grande Lip (e non solo), bentornati Gallagher!

Gallavich ad un bivio e Liam papà nella première di Shameless 10, la prima senza Fiona

62
CONDIVISIONI

Dimenticate le domeniche uggiose senza niente da fare perché i Gallagher sono tornati senza Fiona in Shameless 10. La dolce e combattiva Emmy Rossum ha preso il suo treno e si è lasciata alle spalle la sgangherata famiglia di cui, però, il pubblico non sembra voler fare a meno. La première di Shameless 10 ha già scosso il cuore dei fan con un grande Liam (e non solo) piazzandosi subito ai primi posti in trend topic dopo la messa in onda americana e in attesa dello streaming (purtroppo illegale) di oggi. In molti hanno già visto l’episodio rilasciato in anteprima da Showtime per i suoi abbonati fedeli ma il vero boom sarà oggi in seguito alla normale messa in onda andata in scena qualche ora fa negli Usa.

Nonostante il calo della nona stagione, dopo una splendida e irripetibile ottava, i Gallagher sono tornati al completo proprio nel primo episodio di Shameless 10 facendo calare un velo su Fiona ma non sulla sua eredità su cui Debbie ha messo le mani.

ATTENZIONE SPOILER!

Una chiamata senza risposta per Fiona dà il via a Shameless 10 che riparte da qui riprendendo la sua folle corsa proprio con Debbie nei panni della neo matriarca della famiglia che si occupa non solo dei soldi che la sorella le ha lasciato ma anche di suoi figlio e dei suoi fratelli, almeno per quel che può. A differenza di Fiona, non ha intenzione di fare le pulizie e lo chiarisce subito in famiglia per poi uscire con uno degli abiti che ha comprato. Dall’altro lato abbiamo lui, il padre di famiglia, l’amato Frank che è infuriato con Deb perché non vuole dargli dei soldi e ha il cuore spezzato per via dell’addio di Fiona. Lui stesso, in un passaggio, rivela all’amico Mickey che si sta riprendendo dal cuore che le ha spezzato sua famiglia, e come farlo se non truffando un’anziana per mettere mano sulle sue medicine dopo il no del dottore?

Anche Carlo lo ritroviamo alle prese con delle pillole quando scopre che la sua ragazza Kelly partirà per Annapolis e che quindi hanno solo due giorni per mettere insieme tutto il sesso estivo che avrebbero dovuto fare. La maratona inizia ma finisce quando il preservativo si rompe e ai due serve un piano B. Chi ne avrebbe bisogno è anche Liam che, tornato a casa partecipa a una seduta di “Essere nero” con V ma finisce per essere picchiato dai suoi coetanei. Infine abbiamo Lip pronto a diventare padre quando Tami inizia il travaglio e finiscono in ospedale per un intervento di emergenza quando inizia una sorta di emorragia. Inutile dire che la scena migliore è proprio quella in cui Liam ha tra le braccia suo figlio.

Ciliegina sulla torta sono i Gallavich. Abbiamo lasciato i due in prigione insieme ed è lì che li ritroviamo anche se l’atmosfera è un po’ diversa. Rimanere chiusi in pochi metri quadrati non deve aver aiutato molto la coppia che, però, sembra più solida e, addirittura, pronta per il grande passo. Ian e Mickey si sposeranno?

A questo ha risposto John Wells in un’intervista a TvLine ammettendo:

“Sì, penso che parte di ciò che accade ora per le coppie gay è che devi decidere se sposarti o meno. Non hai dovuto decidere questo. Quindi c’è una grande gioia per il fatto che ora hai quel diritto e questa opportunità, e anche “Uh oh. Non ho più la scusa su come creeremo una relazione impegnata. ”Quindi quest’anno c’è un bel po’ di questo nella serie”.

Lo stesso showrunner poi ammette che presto Ian potrebbe uscire dal carcere in libertà vigilata affiancato dal suo ufficiale, Rachel Dratch, e questo significa che i due torneranno a separarsi. Le cose si complicheranno a quel punto?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.